Google+

Borsellino: Legalizzare la droga non danneggia la mafia, anzi

gennaio 8, 2014

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

11 Commenti

  1. Alessandro scrive:

    Lui parla di liberalizzare tutte le droghe. Nessuno vuole liberalizzare ma altresì legalizzare. (cosa diversa) Inoltre si legalizzerebbe solo quelle leggere, quindi le più economiche. Inoltre nelle droghe leggere non sono comprese quelle più micidiali, che sarebbero sempre vietate.

  2. Emanuele scrive:

    E’ un vecchio pallino della sinistra quello della legalizzazione. Una vecchia idiozia che periodicamente salta fuori quando vedono che le istituzioni sono deboli.
    Ditemi voi, o gente di sinistra: come si farebbe secondo voi a non votare a destra con una sinistra così?

    • Lex scrive:

      Estremamente giusto legalizzare la marijuana, Paolo Borsellino un genio, ma sono dichiarazioni fatte in un’EPOCA ben diversa, oggi tra giovani universitari, professori universitari, studenti, grandi personaggi di qualsiasi settore viene fatto l’uso di questa sostanza, anche i più poveri, gli stranieri, ne conosco a migliaia.
      Legalizzare è il più grande atto di responsabilità politico/sociale/economico del terzo millennio.
      Se uno non vuole fumare non fuma.
      Ma sè fuma paga lo stato e non i mafiosi.
      Chi è ignorante in materia non si pronunci.
      Anche perché nell’illegalità vengono usate sostanze altamente Novice per velocizzare i processi.
      E poi stiamo parlando di una sostanza creata dala natura non un qualcosa di chimico, dal punto di vista dei principi nessuno dovrebbe essere intaccato, tranne chi non ama le diversità, allora si dovrebbe parlare di gente non amante del progresso, non amante delle diversità, non amante della cultura, sono solo queste le persone che posso rifiutare l’idea della legalizzazione della marijuana.
      Qui non si parla di destra o sinistra, ma di idee progressiste che fanno capo a generazioni più giovani.
      Ho visto tanti amici che per un 1 grammo di marijuana sono stati trattati come terroristi dai poliziotti, parlo di laureati in medicina o comuqnue di persone che utilizzano questa sostanza a fini ludici di rilassamento psico/fisico personale che vengono trattati come criminali.
      Madre Natura ha creato questa sostanza. Dio l’ha messa al mondo. Prodotto della natura e della terra che non uccide

  3. Francesco scrive:

    Mah, non so: i genitori pensano davvero che delegando la difesa della salute del minorenne (poiché per definizione non responsabile) allo Stato non rimanga più nessuna funzione di controllo da dover svolgere direttamente? Dopo averli fatti, i figli, vigilate anche un po’ su di loro, anche se talvolta si fallisce e costa fatica

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Brutale e sconvolgente, tanto nella linea quanto nel carattere. Nata nel 1987 ed erede di 288 GTO, era una vettura da corsa adattata all’utilizzo stradale. Un mito da 478 cv, 324 km/h, 0-100 km/h in 4,1”, 1.100 kg e, soprattutto, 162,8 cv/litro. L’elettronica? Sconosciuta

L'articolo Ferrari F40: io sono leggenda proviene da RED Live.

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana