Google+

Borsellino: Legalizzare la droga non danneggia la mafia, anzi

gennaio 8, 2014

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

11 Commenti

  1. Alessandro scrive:

    Lui parla di liberalizzare tutte le droghe. Nessuno vuole liberalizzare ma altresì legalizzare. (cosa diversa) Inoltre si legalizzerebbe solo quelle leggere, quindi le più economiche. Inoltre nelle droghe leggere non sono comprese quelle più micidiali, che sarebbero sempre vietate.

  2. Emanuele scrive:

    E’ un vecchio pallino della sinistra quello della legalizzazione. Una vecchia idiozia che periodicamente salta fuori quando vedono che le istituzioni sono deboli.
    Ditemi voi, o gente di sinistra: come si farebbe secondo voi a non votare a destra con una sinistra così?

    • Lex scrive:

      Estremamente giusto legalizzare la marijuana, Paolo Borsellino un genio, ma sono dichiarazioni fatte in un’EPOCA ben diversa, oggi tra giovani universitari, professori universitari, studenti, grandi personaggi di qualsiasi settore viene fatto l’uso di questa sostanza, anche i più poveri, gli stranieri, ne conosco a migliaia.
      Legalizzare è il più grande atto di responsabilità politico/sociale/economico del terzo millennio.
      Se uno non vuole fumare non fuma.
      Ma sè fuma paga lo stato e non i mafiosi.
      Chi è ignorante in materia non si pronunci.
      Anche perché nell’illegalità vengono usate sostanze altamente Novice per velocizzare i processi.
      E poi stiamo parlando di una sostanza creata dala natura non un qualcosa di chimico, dal punto di vista dei principi nessuno dovrebbe essere intaccato, tranne chi non ama le diversità, allora si dovrebbe parlare di gente non amante del progresso, non amante delle diversità, non amante della cultura, sono solo queste le persone che posso rifiutare l’idea della legalizzazione della marijuana.
      Qui non si parla di destra o sinistra, ma di idee progressiste che fanno capo a generazioni più giovani.
      Ho visto tanti amici che per un 1 grammo di marijuana sono stati trattati come terroristi dai poliziotti, parlo di laureati in medicina o comuqnue di persone che utilizzano questa sostanza a fini ludici di rilassamento psico/fisico personale che vengono trattati come criminali.
      Madre Natura ha creato questa sostanza. Dio l’ha messa al mondo. Prodotto della natura e della terra che non uccide

  3. Francesco scrive:

    Mah, non so: i genitori pensano davvero che delegando la difesa della salute del minorenne (poiché per definizione non responsabile) allo Stato non rimanga più nessuna funzione di controllo da dover svolgere direttamente? Dopo averli fatti, i figli, vigilate anche un po’ su di loro, anche se talvolta si fallisce e costa fatica

La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

Quando un’azienda si permette di dire che la sua forza risiede nell’inventare quello che non esiste ancora e riconsiderare e ridefinire quello che esiste già, i casi sono due: o se la tira o fa molto sul serio e, oggi che la specializzazione nel mondo della MTB è massima, quando un brand mette in campo […]

L'articolo Le nuove gomme Michelin per XC e All Mountain proviene da RED Live.

“Quelle foto lì le facevo alla Bellucci”. Così, spuntando dal nulla, si è rivolto a noi uno strano personaggio sulla settantina, capello mosso bianco e lungo, stile Maurizio Vandelli, nell’incantevole borgo di San Leo, mentre lo staff di RED riprendeva le nostre imponenti americane nel bel mezzo della piazza principale. Non siamo nemmeno riusciti a […]

L'articolo Harley-Davidson, in viaggio lungo la Linea Gotica proviene da RED Live.

Come sarà l’auto del futuro? Davanti a questa domanda non tutti hanno le idee ugualmente chiare ma quelli di Mercedes sono pronti a rispondere senza la minima esitazione, neanche sapessero fare l’oroscopo al mondo automotive osservando proprio la Stella a tre punte. La loro visione ha quattro capisaldi, sintetizzati dalla sigla C.A.S.E.: secondo i vertici […]

L'articolo Mercedes CASE: il futuro parte dalla connettività proviene da RED Live.

Quello di Bridgestone nel mondo olimpico è un viaggio lungo un decennio. La sua partnership con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), annunciata a Tokyo 2014, si prolungherà infatti fino ai Giochi del 2014, passando per le Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018, i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, le Olimpiadi invernali a Pechino 2022. Un percorso che il marchio nipponico, produttore […]

L'articolo Bridgestone sogna insieme agli atleti olimpici proviene da RED Live.

È una ribelle per tradizione. In un mondo dove tutto viene racchiuso e catalogato entro rigidi schemi, la nuova Suzuki Swift non tradisce lo spirito del precedente modello e scardina, ancora una volta, l’esistente. Non è infatti una city car, dato che con una lunghezza di 3,84 metri risulta più grande rispetto a una Fiat […]

L'articolo Prova Suzuki Swift 1.0 BoosterJet SHVS proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana