Google+

Tabacco & Venere

aprile 21, 1999 Addis Piero

Ufficio Reclame

In Italia non si può fare pubblicità diretta per le marche di tabacco, a differenza di molti altri paesi europei. Ma non si fanno nemmeno campagne (a differenza di molti altri paesi europei) sui danni che provoca il fumo; unica eccezione quelle piccole scritte che compaiono sui pacchetti di sigarette, che timidamente informano sugli effetti collaterali del fumo: cancro, infarto e altre indisposizioni del genere. Negli Stati Uniti, che, come si sa, quando decidono di fare una guerra non scherzano, fumare è proibito quasi ovunque. Merito anche delle campagne pubblicitarie martellanti dei vari dipartimenti per la salute pubblica. Ma anziché usare un tono terroristico, comune nelle campagne sociali di questo tipo, prevale l’uso dell’ironia e dell’umorismo: registri prediletti dalla pubblicità per creare consenso intorno a un prodotto, a un problema. È il caso della campagna del California Department of Health Services, che prende in giro il protagonista della Marlboro: il cow-boy nel tipico paesaggio country del famoso marchio non corre più accompagnato dalla musica de “I magnifici sette”, ma è fermo con l’aria un po’ stanca accanto a un collega: “Bob, mi è venuto l’enfisema”, è il titolo che accompagna l’immagine, scritto con lo stesso carattere della campagna a cui fa il verso. Ecco un bell’esempio di pubblicità che riesce a svolgere un servizio sociale senza diventare arrogante e punitiva. (La denigrazione del marchio Marlboro – unico neo di questa campagna – fa parte della cultura “comparativa” americana). Ma forse ci faranno vedere nei prossimi soggetti quale sorte è toccata anche ai fumatori di Camel, che intanto per festeggiare i suoi ottant’anni e passa se la ride fra le pagine di Playboy con un divertente annuncio cartotecnico: un cammello con una sigaretta in bocca viene su come si apre la pagina. Il titolo è tutto un programma: “Ottant’anni e si alza ancora”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

No, decisamente la Volkswagen non poteva restare a guardare. Il segmento delle B-Suv, vale a dire delle sport utility compatte, vive un momento di grande fermento e successo. La Casa tedesca, che sinora aveva nella Tiguan la proposta più “piccola”, doveva correre ai ripari. Ecco dunque avvicinarsi la presentazione ufficiale, prevista in occasione del Salone […]

L'articolo Volkswagen T-Roc: pronta alla battaglia proviene da RED Live.

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana