Google+

Stasera in tv Cattivissimo me, ecco come si diventa quando si ha troppo caldo

giugno 19, 2012 Paola D'Antuono

Una banda di ladri, una donna alla ricerca di se stessa e un cantante del tutto simile a David Bowie. Tre consigli per il martedì sera.

Mangia, prega, ama di Ryan Murphy, con Julia Roberts, James Franco, Sky Cinema Hits, ore 21.10

Giudizio: potevamo anche metterci più impegno

Per chi: ha voglia di cambiare vita

Attori: il migliore è James Franco

Regia: vagabonda

Trama: il viaggio della vita un po’ banalizzato

Consigli per la visione: non è necessario scervellarsi con i sottotitoli

Situazione ideale: aria condizionata selvaggia e un amico che gentilmente ci sventola un po’

 

Cattivissimo me di Pierre Coffin, Chris Renaud, Sergio Pablos, Premium Cinema Comedy ore 21.15

Giudizio: due stelle e mezzo

Per chi: “non voglio mica la luna”

Attori: squinternati

Regia: a sei occhi, complimenti!

Trama: quanto sono cattivi i cattivi ma in fondo anche i cattivi, che sono cattivi, hanno un cuore

Consigli per la visione: in originale con i sottotitoli

Situazione ideale: con questo caldo, frutta e verdura e un sorbetto al limone, freddissimo

 

Velvet Goldmine, di Todd Haynes, con Ewan McGregor, Jonathan Rhys-Meyers, Studio Universal, 21.15

Giudizio: un grande classico da vedere e rivedere

Per chi: si sente glam rock dentro e anche fuori

Attori: camaleontici

Regia: musicale

Trama: è tutto in mano a una spilletta verde

Consigli per la visione: in originale, con i sottotitoli fatti apposta per cantare

Situazione ideale: assodato che fa caldo, scegliete voi: potete sorseggiare una birra ghiacciata e farvi alzare la temperatura, o resistere e mangiare un’insalatina di consolazione con un sano bicchiere d’acqua

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

Commenti Facebook

L’Osservatore Romano

L'Osservatore Romano

Tempi Motori – a cura di Red Live

È il primo pneumatico estivo con certificazione invernale. Grazie alla mescola ad alto contenuto di silice, alla scolpitura a V, ai tasselli smussati e alle lamelle 3D autobloccanti, promette aderenza sul bagnato, grip sulla neve e prestazioni sull’asciutto.

Una moto, tante moto. Un motore, tanti motori. La Ducati Multistrada diventa ancora più Multi grazie al nuovo bicilindrico Testastretta a fasatura variabile. Dolcissimo ai bassi, scatenato agli alti, ha tante anime che ben convivono con quelle della moto. Tanta elettronica a bordo già nella versione base, ma se provi la S…

Hai mai sognato di sfrecciare sull’asfalto di un circuito in sella ad una moto e piegare come il più bravo dei piloti? Adrenalina a mille, rombi di motori, gas a tutto spiano: da oggi questo sogno può diventare realtà grazie alla scuola di guida Ducati Riding Experience, che ha aperto le iscrizioni per l’edizione 2015 […]

Tre anni dopo la Multiuso 230, la moto più compatta, essenziale e anticonformista di Borile, ecco la versione 125 cc. Motore semplice e potenza limitata ma, grazie a telaio e altri raffinati componenti in alluminio, la moto pesa soltanto 78 kg. Costa 3.750 euro oltre immatricolazione. In arrivo anche una versione “R” della 230

Confortevole e appagante su asfalto, sebbene rinneghi il passato da 4x4 nuda e pura è tra le SUV più efficaci fuoristrada grazie al sistema 4WD derivato dalla crossover S-Cross. A dotazioni ricche si accompagnano finiture sensibilmente più curate che in passato.

Speciale Nuovo San Gerardo