Google+

Scordammoce o’ passato

giugno 23, 1999 Tempi

Com’è che la documentata memoria storica degli sterminii di massa compiuti
dal comunismo non interessa a nessuno? Il pessimismo di Bukovski e la lezione della Vasil’eva

Il puro ricordo può condurre a uno sconsolato pessimismo. Al convegno di Roma lo ha documentato Vladimir Bukovski. È stato uno dei grandi dissidenti; ha appena pubblicato un volume di documenti (da lui segretamente riprodotti con uno scanner, quanto faceva parte di una commissione statale di inchiesta) dagli archivi di Mosca. Alcuni di questi documenti sono raggelanti, come quelli con i quali, apponendo semplicemente le proprie iniziali, Stalin autorizzava a raddoppiare il numero di fucilati che una certa provincia doveva “produrre”. “Eppure, dice Bukovski, queste carte non sembrano interessare nessuno. Le offro gratis alle riviste più influenti del mondo, ma nessuno le vuole pubblicare. I direttori si stringono stancamente nelle spalle mormorando ‘E con questo? A chi importa’”. Ol’ga Vasil’eva è una storica di Mosca che si occupa delle vicende della Chiesa ortodossa (suo il recente Russia martire). Nella sua ricerca documentaria è sempre presente l’antico adagio della Chiesa primitiva secondo cui “il sangue dei martiri è seme di nuovi cristiani”. Detto altrimenti: che la memoria non è volta a “fare giustizia”, a cercare i colpevoli, ad accusare, ma a rinvenire le luminose tracce di una umanità e di una fede che, anche sotto il peggior regime di terrore, sanno esprimersi. Così il ricordo si trasfigura in memoria.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sino a pochi anni fa parlare di auto a guida autonoma era credibile quanto prevedere lo sbarco degli alieni sulla Terra o aderire alla religione dei pastafariani che, per inciso, credono in un creatore sovrannaturale somigliante agli spaghetti con le polpette. Questo almeno sino a ieri, dato che oggi, con l’immissione sul mercato delle prime […]

L'articolo Guida autonoma: quanto ne sai? proviene da RED Live.

Ennesimo capitolo della Saga Monster, l’821 2018 si adegua all’Euro4 ed eredita le peculiarità stilistiche della sorella maggiore 1200. Più snello e slanciato torna all’essenzialità originale del primo Monster

L'articolo Ducati Monster 821 2018, come eravamo proviene da RED Live.

Anche i nobili, alle volte, sentono il bisogno di rinnovarsi. Si aggiorna così la Range Rover Sport, una delle SUV più blasonate e raffinate al mondo. A quattro anni dall’unveiling avvenuto al Salone di New York, la sport utility britannica beneficia di un profondo facelift estetico e di sostanza. Al punto da portare al debutto […]

L'articolo Range Rover Sport 2018: prima in tutto proviene da RED Live.

Sono universali, adatti alla guida d’estate e al tempo stesso a norma di legge ed efficaci anche d’inverno. Ecco quali sono, quanto costano e che vantaggi promettono i migliori pneumatici all season.

L'articolo Pneumatici quattro stagioni, la guida all’acquisto proviene da RED Live.

Dal 15 novembre è obbligatorio adottare pneumatici specifici per la stagione fredda. Ecco tutto quello che c'è da sapere per viaggiare in sicurezza e scegliere tra modelli invernali, quattro stagioni o chiodati.

L'articolo Pneumatici invernali, dieci cose da sapere proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download