Google+

Scola nomina i vicari e spazza via i retroscena malevoli del Fatto

giugno 25, 2012 Massimo Giardina

L’Arcivescovo di Milano ha nominato i nuovi vicari. Scelte attese e per nulla sorprendenti. A conferma del fatto che la Chiesa non ragiona secondo la mentalità del mondo

Nessuna sorpresa, nessuna indebita pressione. Diversamente da quanto paventato dal alcuni quotidiani (leggi Il Fatto Quotidiano) le nomine della curia decise venerdì 22 giugno dal cardinale di Milano, Angelo Scola, non hanno riservato grandi sorprese.
Infatti, diversamente da certe fantasie che vivono solo sulle pagine dei quotidiani, negli uffici della Curia e tra il clero ambrosiano si respira un’altra aria. Il cardinale ha sempre sottolineato la centralità nella capillarità: per Scola il territorio, composto dalle tante parrocchie e da numerose realtà locali rappresenta la parte più importante della Diocesi, non lo è la curia. «Gli accorpamenti delle funzioni e la conseguente riduzione del numero dei vicari ne sono un chiaro segno – dice a tempi.it un monsignore milanese – l’arcivescovo ha in mente una Chiesa che va oltre la semplice politica e i modelli aziendali. A lui preme che la Chiesa possa pulsare di vitalità e questa è da recuperare nel territorio». Durante l’annuncio dei nuovi vicari il cardinale ha messo in rilievo che «l’impegno della nuova evangelizzazione deve ulteriormente approfondire, in tutti gli operatori di Curia, la coscienza di essere al servizio delle parrocchie, delle comunità pastorali, dei decanati, delle sette zone pastorali, delle comunità religiose ed aggregazioni di fedeli, di ogni fedele».

Angelo Scola, dopo quasi un anno dalla data della nomina di Benedetto XVI, ha raccolto la stima del clero ambrosiano. Le nomine di venerdì lo confermano: non ci sono stati grandi sconvolgimenti e alcune decisioni erano largamente attese, come l’assegnazione a monsignor Erminio De Scalzi del vicariato per i grandi eventi. De Scalzi ha organizzato il Family 2012 e già sotto la guida di Dionigi Tettamanzi aveva avviato i progetti per l’Expo 2105.
Molte le riconferme, come quella di don Davide Milani alla comunicazione o di monsignor Peppino Maffi alla guida del Seminario Maggiore. Scontata anche la nomina di monsignor Pierangelo Sequeri come successore di monsignor Franco Giulio Brambilla, divenuto nel frattempo vescovo di Novara, alla presidenza della Facoltà Teologica e la nomina del suo allievo don Luca Bressan al vicariato della cultura.
Importante è il distaccamento tra il Seminario e la formazione permanente del clero affidata a monsignor Luigi Stucchi e un’altra novità è l’istituzione dell’Economo diocesano e Direttore dell’Ufficio per il personale laico affidata ad un accolito inserito nel percorso per divenire diacono permanente.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cape Town (Sudafrica) – Arriverà ad aprile 2017, con un solo obiettivo: riconfermarsi al vertice del segmento più prestigioso, quello degli scooter premium di cui proprio il TMAX è stato il precursore. Parliamo di modelli che non nascono soltanto per soddisfare le esigenze di spostamento di una molteplicità di clienti, ma per appagare una vasta […]

L'articolo Prova Yamaha TMAX my 2017, ancora al vertice proviene da RED Live.

Passano gli anni, le nuove tecnologie vanno sempre più per la maggiore ma il fascino dei mattoncini colorati della Lego resta sempre immutato. A loro sono sensibili le vecchie generazioni, certo, quelle che una volta non avevano molto altro con cui giocare, ma anche i ragazzini d’oggigiorno difficilmente si tirano indietro quando c’è qualcosa da […]

L'articolo Lego Technic BMW R 1200 GS Adventure & Hover Ride proviene da RED Live.

#SanpietrinoNonTiTemo. Mai hashtag fu più indovinato per il lancio di una wagon tutto terreno. La nuova Mercedes-Benz Classe E SW All-Terrain, del resto, non solo affronta senza affanno buche e imperfezioni dell’asfalto garantendo un comfort in linea con la versione prettamente stradale, ma si spinge oltre, sfidando percorsi off road di medio-bassa difficoltà. È una […]

L'articolo Prova Mercedes-Benz Classe E SW All-Terrain proviene da RED Live.

La prima SUV della storia Alfa Romeo si appresta al debutto europeo in occasione del Salone di Ginevra. La nuova Stelvio, modello strategico per il rilancio della Casa di Arese, segue di un anno l’unveiling della berlina Giulia e si presenta al giudizio del mercato con un listino ambizioso. I prezzi, infatti, partono da 50.800 […]

L'articolo Alfa Romeo Stelvio: da 50.800 euro proviene da RED Live.

Averne di ottantenni così in forma! Mopar, la divisione votata alle elaborazioni delle vetture del Gruppo FCA (Fiat-Chrysler), compie 80 anni e per festeggiare la ricorrenza mette mano all’iconica Dodge Challenger, una delle muscle car più amate negli States. Una “cura” che porta alla realizzazione di 160 esemplari della coupé a stelle e strisce verniciati […]

L'articolo Dodge Challenger Mopar: va sul classico proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana