Google+

Sarah Palin pensa alle presidenziali Usa del 2012

dicembre 25, 2011 Benedetta Frigerio

Sarah Palin, 48 anni, è uno dei personaggi chiave della politica americana. Si è fatta conoscere nel 2008, quand’era vice del candidato repubblicano alla Casa Bianca John McCain, e in campagna elettorale i giornali e le tv la massacrarono. Ora, a distanza di 4 anni e con Obama in difficoltà, l’ex governatrice dell’Alaska prepara la sua corsa alle presidenziali 2012

Di lei si è detto – e si dice – tutto e il contrario di tutto. Sarah Palin, 48 anni, ex governatrice dello Stato americano dell’Alaska, già prima della corsa alle presidenziali del 2008 faceva parlare di sè più del candidato repubblicano John McCain, di cui era stata nominata vice. Oggi, a due settimane dal via alle primarie repubblicane, la Palin ha dichiarato a Fox News: «Non è troppo tardi per saltare a bordo, chissà cosa potrà succedere in futuro». Alla dichiarazione sono seguite migliaia di voci che si ripetono uguali da anni, riemergono le ipotetiche relazioni extra coniugali, il presunto antisemitismo, il suo bimbo down, che si diceva essere nato dalla figlia minorenne. Gossip identici a quelli diffusi nel 2008, smentiti e di nuovo rimontati, in un gioco che si ripete e che mira alla vita personale dell’ex governatrice per denigrare la sua tesi pubblica.

L’hanno fatta apparire come una schizofrenica, eppure lei è ancora lì, granitica, a tener botta a giornali e tv che la provocano. All’emittente americana che l’ha intervistata l’ex governatrice ha dichiarato che «c’è ancora moltissimo tempo per entrare nella corsa. Considerando l’intero processo degli ultimi mesi mi sembra che vi sia spazio per molte altre persone» anche se, ha poi spiegato, vi sono ancora discussioni all’interno della famiglia per decidere se intraprendere «un’avventura che cambia la vita, mettendosi al servizio come presidente degli Stati Uniti».

Nulla di certo quindi, di sicuro c’è solo il fatto che il suo personaggio sia di difficile inquadramento, una donna che nemmeno i ripetuti insulti hanno messa ko. Sarah Palin, infatti, non solo non ha mai smesso di prendere parte attiva nel dibattito pubblico, nonostante le sue parole siano spesso decontestualizzate, ma non si è mai spostata neppure di un millimetro dalle sue posizioni nette in difesa della vita, della famiglia fondata sul matrimonio tra uomo e donna e del diritto alla vita dello Stato di Israele. E quando gli si chiede come faccia a resistere quando gli insulti arrivano anche dai “suoi”, risponde: «La mia fede è tutta la mia forza. Non è solo una questione di leggere la Bibbia. Nemmeno di convincere il mondo di quello in cui credo. Ma di chiedere a Dio la forza per continuare sempre sulla strada del bene».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download