Google+

Niko wako, «sono tuo», il canto per le tre suore uccise in Burundi. «Volete cambiare il mondo? Mettete in conto la Croce»

settembre 9, 2014 Redazione

«Tu devi testimoniare l’amore e lo devi testimoniare alla gente che lo capisce ma anche a chi, a causa della povertà, della violenza o della guerra, spesso non riesce a farlo»

«Niko wako» hanno cantato ieri sera i fedeli nella cappella della Casa madre di Parma. È un canto in swahili che significa «Sono tuo». Con queste parole i presenti hanno pregato e recitato il rosario in memoria delle tre suore missionarie uccise domenica a Kamenge in Burundi.

E le parole del canto esprimono perfettamente il senso della vocazione delle tre vittime: Olga Raschietti, Lucia Pulici e Bernardetta Boggian. Lo racconta oggi ad Avvenire padre Claudio Marano, da trent’anni guida della missione a Bujumbura, la capitale del paese. Padre Claudio conosceva le tre donne, che erano «molto simpatiche. Nonostante la loro età, ancora si spendevano in giro per le case dei poveri, a portare conforto a malati e anziani».

FINO AL SACRIFICIO ESTREMO. Le tre suore prestavano il loro servizio nel Centre Jeunes Kamenge, un segno di convivenza in uno Stato dove nulla di tutto ciò è scontato. Eppure il centro ha 43 mila tesserati, di ogni etnia e religione. Si studia e si lavora, soprattutto si insegna a studiare e a lavorare, come appunto facevano le tre missionari, che, come dice padre Claudio, amavano il Burundi «con tutto il cuore» fino «al sacrifico estremo». «Quella del missionario è una vita molto difficile», dice. «Tu devi testimoniare l’amore e lo devi testimoniare alla gente che lo capisce ma anche a chi, a causa della povertà, della violenza o della guerra, spesso non riesce a farlo». Eppure queste donne, come tanti altri che le cronache non conoscono, hanno dedicato tutto – proprio tutto – a testimoniare che un altro mondo è possibile: non solo nell’Aldilà o grazie a qualche strategia sociale o politica. Ma già qui, ora.

STASERA TORNERO’ A CASA? «Come si fa a testimoniare l’amore, quando tre consorelle sono state uccise così brutalmente, forse per un orologio di nessun valore?», chiede il giornalista di Avvenire al sacerdote. La risposta è questa: «Noi, quando andiamo, andiamo avanti. Nel senso che nel nostro paniere mettiamo in conto tutto, fin dal primo giorno del cammino missionario. Durante la guerra del 1993, ogni mattina mi svegliavo e mi dicevo: stasera tornerò vivo a casa? Noi siamo legati ad una cosa sola: a quel pizzico di speranza da portare in giro per creare il mondo nuovo, e nasce anche da drammi come questo che ci tocca da vicino. Ai miei ragazzi lo dico sempre: vogliamo essere delle persone che cambiano il mondo? Se lo vogliamo veramente dobbiamo mettere in conto tutto. Anche la Croce».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. giuliano says:

    ci sono persone, i Cristiani, che donano la propria vita per amore del prossimo, ci sono persone, i rossi, che donano la vita degli altri per odio del prossimo

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi