Google+

L’IMPREVISTO UGANDESE IN FESTA. PADRE TIBONI HA FATTO 80

marzo 31, 2005 Casadei Rodolfo

Kitgum, la principale cittadina del nord Uganda devastato dalle scorrerie dei guerriglieri banditi del Lord resistence army (Lra) non sembra il posto più adatto per celebrazioni. Eppure proprio lì si sono date appuntamento il 6 aprile alcune centinaia di persone per festeggiare l’80° compleanno e i 55 anni di Messa di un missionario italiano: il […]

Kitgum, la principale cittadina del nord Uganda devastato dalle scorrerie dei guerriglieri banditi del Lord resistence army (Lra) non sembra il posto più adatto per celebrazioni. Eppure proprio lì si sono date appuntamento il 6 aprile alcune centinaia di persone per festeggiare l’80° compleanno e i 55 anni di Messa di un missionario italiano: il padre comboniano Pietro Tiboni.
Location inconsueta per una storia inconsueta: Tiboni, missionario di lungo corso di uno dei più sperimentati e prestigiosi istituti, quello fondato dal beato Daniele Comboni, è il padre spirituale di Comunione e Liberazione in Uganda, cioè di un movimento ecclesiale che sul piano della missione ad gentes è un po’ una matricola. Eppure quando nel 1969 il già 44enne Tiboni, da poco espulso dal regime islamista del Sudan insieme ad altri 100 missionari e quindi ricollocato in Uganda, incontrò a Kitgum un gruppo di giovani medici varesini di Cl che erano lì per fare volontariato internazionale, l’evento fu per lui una rivelazione. Due anni dopo, sempre in terra africana, incontrò per la prima volta il fondatore don Luigi Giussani, e da quel momento i due carismi, quello comboniano e quello del prete di Desio, si intrecciarono in un efficace connubio.
Oggi esistono comunità di Cl con alcune centinaia di appartenenti e simpatizzanti a Kampala, Hoima, Gulu e Kitgum e significative opere sociali nate dalla loro esperienza: i Meeting Point di Kampala, Hoima e Kitgum, dove centinaia di malati di Aids trovano non solo aiuto materiale ed assistenza medica, ma amicizia e senso per la vita; una scuola professionale a Kampala frequentata anche da ex ragazzi di strada e una scuola media superiore a Kitgum improntata al metodo del Rischio educativo. Il più importante scritto di Giussani in tema di educazione è diventato materia per corsi di formazione a cui hanno partecipato 1.340 insegnanti. Infine, la Via crucis pubblica, che i ciellini per primi hanno introdotto in Uganda, è diventata un’iniziativa ecumenica di tutte le Chiese cristiane ugandesi su invito del cardinale di Kampala mons. Wamala. La giovane pianta continua a dare frutti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Fervono i preparativi per la 10ª volta del raduno internazionale Ducati, una tre giorni in cui incontrare campioni, partecipare a contest, a corsi di guida e molto altro. Aperta la vendita dei biglietti

L'articolo World Ducati Week, 20-21-22 luglio 2018. Info e biglietti proviene da RED Live.

Trionfare alla Pikes Peak e riportare i riflettori sulla I.D. family, la gamma dei prototipi elettrici che ultimamente tiene banco nello stand Volkswagen durante i tutti principali Saloni. Sono queste le due missioni affidate alla strabiliante supercar I.D. R Pikes Peak, svelata nei giorni scorsi ad Alès, in Francia, città natale del leggendario Jacky Ickx. […]

L'articolo Volkswagen I.D. R Pikes Peak, un fulmine sulla vetta proviene da RED Live.

Non è usuale per Kawasaki variare sul tema a così poca distanza dal lancio di un nuovo modello, ma nel caso della Z900RS ha fatto uno strappo alla regola. La “colpa” è di Norikazu Matsumura – il designer che ha concepito la modern classic di casa Kawa -, che complice anche una certa insistenza della […]

L'articolo Prova Kawasaki Z900RS Cafe proviene da RED Live.

È l'outfit scelto dal campione Fabian Cancellara. Composto da maglia e salopette corta+ è disponibile a partire da 89,95 euro

L'articolo Gore C5 Optiline proviene da RED Live.

Costruito in Cina, non è solo mastodontico e pressoché indistruttibile, ma anche costosissimo. La meccanica è quella di un pick-up Ford mentre l'obiettivo è quello di conquistare i facoltosi petrolieri arabi o i magnati russi e cinesi

L'articolo Karlmann King <br> il SUV indistruttibile più caro del mondo proviene da RED Live.