Google+

La matematica conta più del Natale. Così la scuola di Nunsthorpe cancella la recita dei bambini

dicembre 19, 2012 Elisabetta Longo

Nella scuola elementare di Nunsthorpe non c’è tempo per organizzare la recita natalizia. Inglese e matematica sono più importanti. I genitori si ribellano e definiscono la scuola “Scrooge academy”.

La recita di Natale è un momento importantissimo per l’orgoglio genitoriale. In una scuola elementare di Nunsthorpe, sobborgo della città di Grimsby, in Inghilterra, non ci sarà però nessun papà a vantarsi della vocazione di suo figlio a fare il pastore o la pecorella, perché le maestre hanno cancellato i festeggiamenti dal programma della scuola. I preparativi per la recita natalizia tolgono tempo prezioso ai programmi scolastici da svolgere.

L’IMPORTANZA DELLA RECITA DI NATALE. I genitori, infuriati, hanno ribattezzato la scuola “Scrooge academy”, in riferimento al canto di Natale di Charles Dickens e all’avaro che non voleva festeggiare per continuare a guadagnare. Qualche genitore ha insistito a dire che la recita di Natale è una parte importante nell’educazione di un bambino sia per la storia della nascita di Gesù che viene interpretata, sia per l’organizzazione, la responsabilizzazione di ognuno che deve svolgere una parte.

INGLESE PIÙ IMPORTANTE DEL NATALE. Ma un portavoce degli insegnanti della scuola primaria ha tuonato: «Ci spiace che molti siano rimasti delusi, ma per le prove occorrono molte settimane di tempo e la scuola ha bisogno di concentrarsi per cercare di innalzare il livello di preparazione degli alunni in inglese e matematica. Tuttavia rimane in programma prima di Natale una cena per genitori e alunni alla quale sono tutti invitati». Un premio di consolazione inaccettabile.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download