Google+

La legge filippina su aborto e contraccezione è stata fermata della Corte Suprema

marzo 20, 2013 Benedetta Frigerio

La norma sulla pianificazione familiare non può più entrare in vigore. Rimarrà bloccata per favorire un’ulteriore discussione che avrà luogo il 18 giugno prossimo

È arrivato ieri lo stop della Corte Suprema delle Filippine all’attuazione della legge definita della “Salute riproduttiva” (Reproductive Healt), che non solo rende legale la vendita di contraccettivi e abortivi, ma che non tiene conto dell’obiezione di coscienza. La legge, permettendo il controllo delle nascite, fa da preludio a una vera e propria normativa favorevole all’aborto, ed è stata condannata sia dalla Chiesa cattolica sia da altre istituzioni. Con la decisione della Corte la norma non può più entrare in vigore il 31 marzo, giorno di Pasqua, come previsto. E rimarrà bloccata per favorire un’ulteriore discussione che avrà luogo il 18 giugno prossimo.

OBIEZIONI. Diverse obiezioni di natura costituzionale sono già state depositate presso la Corte. Il direttore della Human Life International nelle Filippine, Rene Bullecer, e il direttore regionale per l’Asia, Ligaya Acosta, hanno reagito con gioia e speranza alla notizia. Entrambi influenti oppositori del disegno di legge per oltre 14 anni, hanno commentato chiedendo ancora preghiere come già fatto in passato. «Con la grazia straordinaria di Dio, la Corte Suprema delle Filippine, con un voto di 10 a 5, ha emesso un ordine restrittivo provvisorio contro la legge sulla salute riproduttiva! Ringraziamo i nostri sostenitori in tutto il mondo che stanno pregando per noi e per le Filippine», ha detto Acosta. Spiegando che la gioia è ancora più grande «in questo giorno di festa del nostro amato san Giuseppe, protettore delle famiglie e protettore della Chiesa», e di insediamento «del nostro nuovo amato papa Francesco!». E quindi la richiesta: «Per favore, continuate a pregare per noi perché anche noi continuiamo a dare battaglia senza sosta, contro questa legge deplorevole che è stata imposta al popolo filippino. Preghiamo fervidamente che tale sospensione possa essere resa permanente»

«GRAZIE A SAN GIUSEPPE E ALLE PREGHIERE». Anche Bullecer ha parlato dell’intercessione del santo: «Ringraziamo San Giuseppe, protettore della Chiesa universale per la sua intercessione, e che questa decisione favorevole sia stata presa oggi, il giorno della sua festa», ha detto il dottor Bullecer, spingendosi più in là in vista delle elezioni politiche del 13 maggio. «Abbiamo ancor più bisogno di riunire le nostre forze e di focalizzarci sull’elezione di deputati e senatori difensori della vita», perché «se siamo in grado di eleggere i legislatori di questo genere, siamo certi dell’abrogazione della legge sulla “salute riproduttiva”, anche se il 18 giugno non dovessero prevalere le ragioni in difesa della vita, e saremo sicuri che le proposte sul divorzio, l’aborto e i matrimoni omosessuali saranno bocciate».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi