Google+

«Il Milan fa troppa fatica. Solo la Juve può perdere questo scudetto»

aprile 26, 2012 Daniele Guarneri

Luciano Moggi: «Il Milan è la squadra che ho visto peggio, la Champions la vincerà il Bayern Monaco».

In testa alla classifica non è cambiato nulla: Juventus e Milan hanno vinto. Hanno faticato molto, moltissimo, ma alla fine hanno conquistato i tre punti. A quattro giornate dalla fine le lunghezze di distanza tra prima e seconda rimangono ancora tre. «Il Milan è quello che ho visto meno bene: il Genoa ha la peggior difesa del campionato eppure ha resistito all’urto del capocannoniere Ibrahimovic. La Juventus è andata meglio, ha fatto la partita ma come al solito non riusciva a segnare. La rete di Borriello è arrivata solo nel finale e dopo tantissime occasioni». Luciano Moggi non ha visto delle bellissime partite, ma a questo punto della stagione conta solo vincere. «Ora il campionato lo può perdere solo la Juve, dipenderà da loro».

I giornalisti hanno fiutato il malumore dei milanisti e così hanno iniziato con il totonome del sostituto di Allegri. In questi giorni sono tutti sicuri: arriverà Pep Guardiola.
Ma non scherziamo, non sarà davvero tutta colpa di Allegri. Secondo me, visti gli infortuni che i giocatori hanno subito, ha fatto un ottimo campionato. Il primo imputato non dev’essere lui, ma Milanlab che dovrebbe avere il compito di far evitare certi problemi fisici. Invece… Detto questo, non credo che Berlusconi voglia puntare su un allenatore che non ha creduto in Ibrahimovic. Non si sono lasciati molto bene due anni fa. E poi dico anche che Guardiola ha dimostrato di sapere vincere tutto guidando la formazione più forte del mondo, con i migliori interpreti di ogni ruolo. Sarei stato capace anch’io di vincere in quelle condizioni».

Per il terzo posto la lotta si fa sempre più interessante. Chi se lo aggiudicherà?

Oggi come favorito vedo il Napoli. Sembrava morto e invece ha trovato una vittoria importante e molto difficile con il Lecce, una delle squadre più in forma del campionato. Anche l’Inter ha vinto una partita complicata in Friuli su un campo storicamente avverso. Può essere la sorpresa. L’Udinese è cotta ed è un peccato, perché è la squadra che se lo meriterebbe di più: ha fatto vedere il miglior calcio del campionato e questo è tutto merito di Guidolin. Ora è rimasta senza benzina, ha giocato in Europa League senza avere una rosa abbastanza numerosa e ne paga le conseguenze. La Lazio ha perso un’occasione unica per chiudere i conti per il terzo posto. Adesso le cose si sono complicate. Il calendario non è dalla sua parte».

Il Cesena è retrocesso matematicamente. C’è qualche giocatore che vale la pena trattenere in serie A?
Su tutti dico Parolo. A me piace moltissimo, credo possa andare bene per qualsiasi squadra, come titolare per quelle di media classifica e come ottima riserva per le formazione di vertice. Io scommetterei su di lui.

Un commento sull’eliminazione di Barcellona e Real Madrid dalla Champions League.
Non mi aspettavo l’uscita del Barca, però hanno dimostrato di avere poco mordente. Non solo ieri, è un problema che si portano dietro dall’inizio del campionato. Si guardano troppo allo specchio. Il Real Madrid è stato eliminato da un’ottimo avversario, il Bayern Monaco, una formazione con giocatori interessanti e il duo Ribery-Robben in forma strepitosa. La partita poteva finire in qualsiasi modo e l’hanno spuntata i tedeschi, ma solo ai rigori e questo vuol dire tanto. Adesso come favorito per la vittoria finale vedo proprio il Bayern, il Chelsea mi sembra meno forte, avrà una squadra falcidiata da squalifiche e la finale si gioca proprio in casa dei tedeschi. Sarà un’inferno lo stadio, una sera difficilissima per i blues.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download