Google+

«Il libro di Bandi è la prova che in Corea del Nord l’umanità resiste al regime»

maggio 1, 2016 Leone Grotti

Intervista a Pierre Rigoulot. È anche grazie al ricercatore francese se l’incredibile libro “La dénonciation” ha raggiunto l’Europa

Pierre Rigoulot è un ricercatore francese specializzato nella storia del comunismo, fondatore del Comitato d’aiuto alla popolazione nordcoreana e autore della postfazione a La dénonciation. È anche grazie a lui se questo libro ha raggiunto l’Europa.

Come ha scoperto i sette racconti di Bandi?
Mi trovavo a Parigi a un incontro del Comitato. Alla riunione c’era la signora Lim Yeong-hee, che poi ha tradotto il testo: è stata lei a parlarci di questo libro uscito in Corea del Sud, ne era entusiasta. Io ho incontrato l’editore Philippe Picquier, che ne ha capito subìto la potenzialità e mi ha proposto di scrivere la postfazione.

 È sicuro che sia stato davvero scritto da un nordcoreano che vive ancora in Corea del Nord? Chi ci assicura che non sia una truffa?
Anche io ero scettico, sono andato a Seul proprio per verificare l’attendibilità del libro. Ho incontrato le persone che hanno ricevuto i manoscritti. Oggi gli scambi alla frontiera tra Cina e Nord Corea sono frequenti, piccoli oggetti possono essere trafugati. Chi doveva portare fuori il libro all’inizio si è rifiutato, perché era troppo rischioso, poi ha acconsentito. E dalla Cina i racconti sono arrivati a Seul.

Nessun dubbio quindi?
Qualche dubbio potrà sempre restare. Ma il libro è concreto, reale, la qualità letteraria è ottima. Non ci si può inventare certe cose.

Perché Bandi si è preso questo rischio?
È cosciente del pericolo che corre, ma ha detto alle persone che ho incontrato che è pronto a morire, pur di far conoscere la verità.

bandi-la-denonciationNon è esagerato paragonarlo a Solzenicyn?
Arcipelago Gulag è ineguagliabile, La dénonciation non ha quell’ampiezza. Però ci sono analogie: innanzitutto il modo in cui queste opere sono uscite dai rispettivi paesi, poi la critica concreta e precisa del totalitarismo nella vita di tutti i giorni.

Perché non ne abbiamo mai sentito parlare prima?
Per me questo è un grande mistero. In Corea del Sud è stato poco considerato. Ho incontrato molti intellettuali e ho condiviso con loro la mia incredulità. Mi hanno detto che per loro il libro è troppo ostile al governo nordcoreano.

Troppo ostile?
Sembra incredibile, ma gli intellettuali sudcoreani, quasi tutti di sinistra, ragionano ancora secondo lo schema capitalismo-socialismo. Hanno il mito del socialismo e criticano aspramente il capitalismo. Credono che il governo nordcoreano sia più accettabile del loro perché si rifà al socialismo. E visto che il testo di Bandi è stato pubblicato da un editore “di destra”, è stato snobbato.

Come definirebbe La dénonciation?
Speranzoso. È un libro dove all’orrore del regime si contrappone la grande umanità dei personaggi. In Corea del Nord la testa delle persone resiste, il cuore anche. Bandi ne è la prova.

Foto Ansa/Ap


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.