Google+

I bannati della Terra. Cosa c’è su Tempi in edicola

marzo 2, 2017 Redazione

Dal manifesto millenarista del fondatore di Facebook alla sinergia tra il regime comunista cinese e il colosso della Silicon Valley. Da oggi sul settimanale in edicola

bannati-terra-tempiDalla Cina di Xi Jinping all’America di Mark Zuckerberg un nuovo totalitarismo morbido scorre sul web e progetta un mondo senza più peccati e imperfezioni. Cioè senza più uomini liberi. È questo il tema di copertina del nuovo numero di Tempi, in edicola a Milano e Roma da oggi 2 marzo, on line per gli abbonati.

IN VERITA’ VI DICO. Il giovane fondatore di Facebook ha promosso un manifesto millenarista per estirpare il male dal mondo. Da Zuckerberg a Bill Gates passando per Bono, s’avanza una nuova élite di filantropi che ci vuole catalogare in subcomunità di buoni. Dove l’unico vangelo è essere corretti (e connessi).

IL NUOVO GRANDE BALZO A FORZA DI “MI PIACE”. La perfetta sinergia tra il dispotico regime comunista cinese e il colosso della Silicon Valley. Non vogliono forse entrambi decidere cosa sia “meglio” per noi?

ANCHE SE NON VINCONO NON PERDONO. Cosa c’è nel carattere degli italiani che impedisce loro di ammettere la sconfitta e di ritirarsi di buon grado? Da Parri a Renzi, da De Mita a D’Alema, c’è un fil rouge che lega settant’anni di storia patria: l’incapacità di tramontare a fine giornata.

APPENDERE IL CAMPIONE AL CHIODO. Ah i suoi gol, ah i suoi assist, ah il suo monumento. Per gli dèi del calcio è sempre più difficile lasciare il campo. Da Totti a Del Piero, deludere i follower è dura. Ma è meglio abbandonare il palcoscenico da soli prima che arrivi un Buriani a fartelo capire.

CERCHI MAGICI, ANELLINI DEL POTERE. I “Luigini” tra i pentastellati di Beppe, i “giovanotti” di Salvini, la “Lampadina” del rottamatore, la “badante” del Cav. Mappa dei fedelissimi (a corrente alternata) che sussurrano ai capipopolo.

DALLA MAFIA ALLE ORTICHE. Malgrado gli sforzi dell’Agenzia nazionale per i beni confiscati, disguidi informatici, burocrazia e giustizia lumache frenano la gestione dell’enorme patrimonio sottratto alle organizzazioni criminali. Nomi, numeri e ragioni di uno scandalo che vale miliardi di euro.

NOI, STIRPE DI AFRICANI ITALIANI. Oggi nel continente nero non è inusuale incontrare persone che dal Belpaese sono tornate nella terra natia. Orgoglio e dilemmi di una comunità sempre in bilico tra il rimanere e l’affrontare il “Crossing Hell”, il viaggio mortale verso il paradiso occidentale.

IL CUPO TRIONFO DEL SESSANTOTTO. Li chiamarono “baby boomer” perché erano i figli della ripresa. Sono stati gli autori della più grande dilapidazione di ricchezza degli ultimi secoli.

L’IMPATTO DELL’IMPATTO ZERO. Quanto costerà alle imprese e ai mercati finanziari il processo di decarbonizzazione avviato dai governi di tutto il mondo per contrastare i cambiamenti climatici? Tre ipotesi autorevoli su una partita che può alimentare un conflitto geopolitico globale.

LA RIVOLTA DELL’UMANO COMINCIA AL PUB. Un’Inghilterra islamizzata a tavolino e strozzata dai divieti viene messa a soqquadro da una compagnia di allegri irriducibili. La battaglia tra ideologia e verità incarnata in GKC.

Inoltre, come sempre, le rubriche dei nostri Amicone, Ferrara, Farina, Corradi, Corigliano, Fred Perri, padre Aldo Trento, Mantovano, Clericetti, Soncini, Fusina, Fortunato… Gli abbonati possono leggere e scaricare la rivista all’indirizzo settimanale.tempi.it. Qui trovate l’elenco delle edicole in cui è acquistabile.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Opel torna nel segmento delle SUV medie. E lo fa sbattendo la porta con tanta forza da far tremare i vetri. La nuova Grandland X, terzo atto della saga X dopo Mokka X e Crossland X, è una vettura concreta, spaziosa, confortevole e ben rifinita. Oltretutto forte di un design piacevole. Caratteristiche che, di per […]

L'articolo Prova Opel Grandland X proviene da RED Live.

L’ingresso di Fiat nel segmento dei Pick-up avviene grazie a una importante e strategica collaborazione con Mitsubishi di cui il Fullback è “figlio legittimo”. Stringendo una intelligente partnership con chi è stato ritenuto il miglior interprete di questa filosofia, Fiat ha infatti potuto entrare sul mercato dalla porta principale con un mezzo che, già in […]

L'articolo Prova Fiat Fullback LX 180 CV, buona la prima proviene da RED Live.

Pirelli ci riprova. Dopo il lancio degli pneumatici da bici P Zero Velo riparte dal ciclismo il progetto Pirelli Design, avviato dall’azienda per valorizzare il suo bacino di conoscenze in fatto di tecnologia. Procede dunque in questa direzione la nuova capsule collection con la collaborazione di Castelli, azienda italiana con più di quarant’anni di storia vissuta […]

L'articolo Pirelli Design e Castelli insieme per una collezione speciale proviene da RED Live.

Le due rappresentanti heritage della Casa di Iwata si tingono di nuovi colori e richiamano ancora di più il passato: sono le Yamaha XSR700 e XSR900 2018

L'articolo Yamaha XSR700 e XSR900 2018 proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. La prova della nuova gamma Softail comincia così, all’insegna di un motto indiscutibilmente americano. Oltre alle suggestioni culturali, però, c’è altro: otto modelli del tutto inediti, progettati ex novo per essere attuali oggi e soprattutto domani. Nel futuro di Harley-Davidson, infatti, ci saranno 100 nuovi modelli in 10 anni. […]

L'articolo Prova Harley-Davidson gamma Softail 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana