Google+

Corea del Nord, lo zio del dittatore Kim sbranato da 120 cani? È una bufala internazionale

gennaio 7, 2014 Leone Grotti

Dal New York Times al Guardian, tutti i media hanno ripreso una notizia pubblicata in Cina da un blog satirico

La notizia secondo cui il giovane dittatore della Corea del Nord Kim Jong-un ha fatto uccidere lo zio Jang Song-thaek facendolo sbranare da 120 cani affamati è una bufala. Se è vero che il regime comunista è un buco nero di cui è quasi impossibile avere informazioni di prima mano, la modalità con cui sarebbe stato ucciso Jang è un granchio internazionale preso anche da autorevoli testate come New York Times, Guardian, Washington Post, Corriere della Sera, la Repubblica eccetera… fino a tempi.it.

«PEGGIORE DI UN CANE». Se è vero che il terzo Kim ha fatto giustiziare suo zio, dopo averlo umiliato in pubblico perché «peggiore di un cane», con l’accusa di essere il «peggiore traditore della nazione di tutti i tempi» e di voler tentare un «golpe controrivoluzionario» per deporre il dittatore, nessuno sa come sia stato ucciso.

corea-nord-kim-weibo-jangGENESI DI UNA BUFALA. L’11 dicembre è apparso un post satirico su Tencent Weibo, il Twitter/Facebook cinese, che avanzava l’ipotesi dei cani in modo ironico. Il post, visionato 290 mila volte, è stato ripreso da un giornale di Hong Kong, il Wen Wei Po. L’articolo è stato poi ripreso 12 giorni dopo dallo Strait Times di Singapore e, di conseguenza, da tutti i giornali e le televisioni occidentali.

ZIA DI KIM SUICIDA? Dopo la morte del marito, si rincorrono anche la voci sulla sorte di Kim Kyong-hui, moglie di Jang e sorella del Caro leader Kim Jong-il, nonché zia di Jong-un. Dopo l’esecuzione del marito, la donna è scomparsa. Secondo molte fonti sudcoreane la donna è stata portata all’estero per ragioni mediche ma negli ultimi giorni si è fatta strada anche un’altra ipotesi: la zia del dittatore potrebbe essersi suicidata.
La notizia, però, non è confermata anche se secondo un conoscitore della famiglia Kim come Kenji Fujimoto, ex chef di sushi di Kim Jong-il scappato dal paese e poi tornato per farsi perdonare, «la possibilità che Kyong-hui si sia suicidata è altissima dopo l’esecuzione di Jang».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

4 Commenti

  1. Cisco scrive:

    Una vicenda che fa riflettere sulla facilità con cui è possibile manipolare le notizie, sia che ci si trovi in un regime democratico oppure comunista.

  2. Luca scrive:

    Ricorda tanto la bufala del panino omofobo pubblicata tempo fa da Cagliostro in uno dei suoi commenti.

  3. Anonimo scrive:

    E pure tempi.it c’è cascata

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“Traffico in tilt”, “Caos viabilità”, “Bus e tram a singhiozzo”, “Allarme smog e traffico record” sono solo alcuni esempi di titoli che puntualmente leggiamo sui vari canali di informazione e di situazioni che ci troviamo ad affrontare quasi ogni giorno. Ciò si verifica anche nella Capitale, dove la viabilità è una questione tra le più complesse a livello europeo […]

L'articolo Lo scooter “al minuto” eCooltra sulle strade della Capitale proviene da RED Live.

Tempo di restyling per una delle vetture meno convenzionali – almeno esteticamente – degli ultimi anni. In occasione del Salone di Shangai, la crossover Lexus NX beneficia di un lifting di dettaglio cui si accompagnano affinamenti a livello tecnico volti a incrementare il comfort dei passeggeri e a rendere più dinamico il comportamento della vettura. […]

L'articolo Lexus NX: il restyling è sportivo proviene da RED Live.

Non è la prima volta che BMW utilizza la dicitura Rallye per la sua GS: accadde già nel 2013, quando fu una vistosa versione Rallye con telaio rosso e colori Motorsport a celebrare l’uscita di scena del motore ad aria. Ora la dicitura torna in auge sulla BMW R 1200 GS Rallye, che per la […]

L'articolo Prova BMW R 1200 GS Rallye 2017 proviene da RED Live.

Vi abbiamo già parlato del legame (inconsueto) che c’è tra l’ibericissima Seat e l’italianissima Ducati (entrambe con un tedeschissimo proprietario). Un po’ come se lo Jamon Serrano si gemellasse con il Prosciutto di Parma. L’accordo di collaborazione Seat-Ducati una delle tappe nella consegna di una Leon Cupra nuova fiammante ai piloti Ducati Dovizioso e Lorenzo. Nonostante un […]

L'articolo Un Leon di pilota, Dovizioso va in CUPRA proviene da RED Live.

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana