Google+

Centrafrica, ora è ufficiale: i ribelli islamisti Seleka chiedono la divisione del paese in due per mettere le mani su oro e diamanti

luglio 23, 2014 Leone Grotti

La proposta è stata avanzata alla conferenza di pace di Brazzaville dopo oltre un anno di guerra civile. E conferma i timori della popolazione

Da tempo una delle principali preoccupazioni del popolo centrafricano è che il paese non venga spartito con la violenza tra forze rivali. Il colpo di Stato di marzo 2013 che ha dato il via alla guerra civile è stato condotto dai ribelli islamisti Seleka, provenienti soprattutto da Ciad e Sudan, guidati dal presidente (oggi deposto) Michel Djotodia. Molti temevano che l’offensiva fosse progettata da paesi stranieri per impossessarsi delle immense ricchezze del Centrafrica e ora quel timore si fa più concreto.

«DIVIDIAMO IL PAESE». Alla conferenza di pace che ha riunito negli ultimi giorni a Brazzaville esponenti del governo provvisorio e dei gruppi armati, i ribelli Seleka hanno ufficialmente chiesto che il paese venga diviso in un nord musulmano e un sud cristiano. Abakar Sabone, ex ministro musulmano, ha dichiarato a Reuters: «I Seleka rappresentano la comunità musulmana nel nord. La divisione c’è già di fatto perché tutti i musulmani ora si trovano nel nord del paese, dove il governo non ha alcun accesso. I musulmani del nord vogliono quello che chiedono i Seleka».

ORO E DIAMANTI. «Attualmente l’unità del paese non è in discussione» ha affermato Jean Marie Michel Mokoko, capo della forza di pace dell’Unione Africana dispiegata nel paese. In Centrafrica il 14,7 per cento della popolazione è di religione musulmana mentre i cristiani rappresentano il 66 per cento, con un restante 18,4 per cento di animisti. Il sottosuolo del paese è ricco di risorse, soprattutto oro, uranio e diamanti. Anche l’industria boschiva è molto redditizia. Se i ribelli Seleka, e di conseguenza Ciad e Sudan, riuscissero a impadronirsi del nord del paese, pur essendo una minoranza, si assicurerebbero anche una fonte ingente di ricchezza.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana