Google+

Carte segrete del Papa. Diritto di cronaca? Balle

maggio 17, 2012 Renato Farina Gabriele Toccafondi

Oggi sul Corriere e su Libero si parla dell’imminente pubblicazione della corrispondenza privata di Benedetto XVI. Pubblichiamo l’interrogazione a risposta scritta presentata oggi dai deputati del Pdl.

Pubblichiamo l’interrogazione a risposta scritta presentata oggi dai deputati del Pdl Renato Farina e Gabriele Toccafondi.

Al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro degli Esteri
per sapere – premesso che:
il 17 maggio, a pagina 1 e a pagina 32 del “Corriere della Sera” compare un articolo a firma di Pier Luigi Vercesi, dove si anticipa e si annuncia una più ampia pubblicazione de “Le carte segrete del Papa” sul settimanale “Sette”. Ivi, come anche sul quotidiano “Libero” nel medesimo giorno, compaiono ampi stralci di lettere private indirizzate al Pontefice. Seguono ampie citazioni di questa corrispondenza e di questi documenti riservati, tratti da un libro di Gianluigi Nuzzi di prossima pubblicazione;
l’articolo 15 della Costituzione sancisce: “La libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili. La loro limitazione può avvenire soltanto per atto motivato dell’Autorità giudiziaria con le garanzie stabilite dalla legge”;

visti i rapporti statuiti con i Patti Lateranensi;
se i fatti sopra esposti corrispondano al vero;
come giudichi queste patenti violazioni della segretezza delle comunicazioni  private e la pubblicazione di documenti riservati di uno Stato amico;
se in questo trafugamento siano implicati organi della Repubblica Italiana e se intenda disporre accertamenti in merito;
se siano stati posti in atto passi diplomatici da parte della Santa Sede e nel caso quale atteggiamento abbia tenuto o intenda tenere il governo

Roma, 17/5/2012

On. Renato Farina, On. Gabriele Toccafondi

Pubblichiamo di seguito l’agenzia Ansa
VATICANO:FARINA (PDL),’CARTE SEGRETE’ NON E’ DIRITTO CRONACA (V. VATICANO: PUBBLICATE LETTERE A PAPA … DELLE 11,38) (ANSA) – ROMA, 17 MAG – A proposito delle “Carte segrete del Papa” in un libro la cui pubblicazione è anticipata abbondantemente oggi dal Corriere della Sera, non si può far finta che sia tutto normale e semplice diritto di cronaca.
«Balle», dichiara il parlamentare del PdL, Renato Farina. «Qui si violano i diritti fondamentali delle persone, nel cui novero rientra magari anche Benedetto XVI. Nei giorni scorsi – continua il deputato – avevo presentato una interrogazione a tutela della riservatezza della corrispondenza dei detenuti, che ritengo – in nome dell’art.15 della Costituzione – non possa finire sui giornali tanto meno con le noterelle della polizia giudiziaria. Oggi stesso ne presento un’altra per questo specifico caso di violazione della segretezza delle comunicazioni».
«Credo che di questo basilare diritto umano – conclude Farina – possano e debbano godere i cittadini italiani o no persino quando scrivono al Papa e forse addirittura il Papa medesimo, e su questo caso ho appena depositato un’interrogazione». (ANSA).

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un trapianto di cuore in piena regola. In Jaguar, da piccoli, devono aver giocato con “L’allegro chirurgo”, dato che il V8 5.0 sovralimentato della F-Type R trova posto sotto il cofano della berlina di medie dimensioni XE, entry level – si fa per dire – della gamma di Coventry. Un’operazione che porta alla nascita della […]

L'articolo Jaguar XE SV Project 8: nessuna come lei proviene da RED Live.

Prendi la moto più venduta da anni. Provata e riprovata in tutte le condizioni. Cosa si può raccontare ancora di lei? Parto con queste convinzioni per l’ennesimo test della ennesima R 1200 GS (le ho provate tutte le GS dalla 1100 a oggi). È la Rallye che ho già provato poco tempo fa in un […]

L'articolo Alla GS Academy con BMW R 1200 GS Rallye assetto sport proviene da RED Live.

Se l’elettrico costituisce il futuro della mobilità, la tecnologia ibrida plug-in è figlia del presente. Rappresenta infatti la massima espressione del compromesso tra propulsione tradizionale e a zero emissioni. Un’auto ibrida plug-in non è altro, del resto, che un’auto ibrida, quindi dotata di un powertrain composto dall’interazione tra due motori – il primo a combustione […]

L'articolo Hyundai Ioniq Plug-in: praticamente astemia proviene da RED Live.

She’s back. Dopo quasi vent’anni d’assenza, la BMW Serie 8 è di nuovo tra noi. La coupé di Monaco, destinata a collocarsi al vertice della gamma del costruttore tedesco, arriverà nelle concessionarie nel 2018, ma le linee sono già state svelate in occasione del Concorso d’eleganza di Villa d’Este. Chiamata a sfidare rivali blasonate quali […]

L'articolo BMW Serie 8: classe cattiva proviene da RED Live.

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana