Google+

«Carissima mamma, ho assistito oggi a una cosa straordinaria»

dicembre 24, 2014 Leone Grotti

La lettera del capitano A. D. Chater, che serviva sul fronte occidentale nel 1914, è stata pubblicata dalla Royal Mail con il consenso della famiglia per il centenario della Prima guerra mondiale

4Uo8u

«Carissima mamma, (…) penso di aver assistito oggi a una delle cose più straordinarie mai viste prima». Così il capitano A. D. Chater, che nel 1914 prestava servizio nel secondo battaglione Gordon Highlanders sul fronte occidentale, ha cominciato una lettera indirizzata alla madre per descrivere la tregua avvenuta alla vigilia di Natale durante la Prima guerra mondiale tra i soldati dell’esercito inglese e tedesco.

SILENT NIGHT. In quell’occasione, uomini che si erano sparati e uccisi a vicenda per mesi, deposero le armi e si strinsero la mano. Cantarono insieme le stesse canzoni natalizie (Silent Night), recitarono insieme la Messa e giocarono a calcio. In alcune zone di guerra la tregua non ufficiale si protrasse per giorni.

PRIMA GUERRA MONDIALE. La lettera del capitano Chater è stata appena pubblicata dalla Royal Mail con il consenso della famiglia per celebrare il centenario della Prima guerra mondiale. «Intorno alle 10 di questa mattina – scrive – stavo sbirciando sopra il parapetto [della trincea] quando ho visto un tedesco fare gesti con le braccia e subito due di loro sono usciti dalla trincea venendo verso i nostri».

«STAVAMO PER SPARARGLI». Noi «stavamo proprio per sparargli quando abbiamo visto che non avevano fucili, così uno dei nostri uomini è andato loro incontro e in circa due minuti la porzione di terreno tra le due linee di trincee brulicava di uomini e ufficiali di entrambi gli schieramenti, che si stringevano le mani e si auguravano a vicenda un buon Natale».

«ANCH’IO SONO USCITO DALLA TRINCEA». I due schieramenti ne approfittarono subito per «seppellire i morti» insieme e per fare delle foto. «Anch’io sono uscito dalla trincea e ho stretto la mano a diversi loro ufficiali e uomini», continua Chater. «I nostri hanno giocato tutto il giorno [a calcio] e tutti camminavano in giro senza subire molestie». Il capitano racconta degli «scambi di sigarette e di autografi» e di come la tregua si prolunghi in modo inaspettato: «Non so per quanto durerà – credo che sarebbe dovuta terminare ieri ma non sentiamo neanche uno sparo lungo il fronte oggi. Ad ogni modo abbiamo deciso di fare una tregua anche a Capodanno perché i tedeschi vogliono vedere come sono venute le foto».

MILIONI DI MORTI. Quegli straordinari avvenimenti, raccontati nel libro La tregua di Natale. Lettere dal fronte di Antonio Besana (Lindau), purtroppo non potevano durare per sempre: «Questa tregua straordinaria è stata piuttosto improvvisata. Non ci eravamo messi d’accordo prima e ovviamente le ostilità non sono cessate». La guerra andò avanti per altri quattro anni, provocando la morte di 37 milioni di persone.


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana