Google+

Bologna – Novara 1-0: fiori in tribuna sul sedile di Lucio Dalla

marzo 5, 2012 Redazione

Sfida rimandata alle 18.30 per permettere i funerali del grande cantautore bolognese. Un gol di Acquafresca sblocca una situazione abbastanza equilibrata. E il Novara è sempre più giù.

Partita all’insegna della nostalgia. Prima del fischio iniziale, Di Vaio porta dei fiori in tribuna, dov’era solito sedersi Lucio Dalla. Poi la partita ha inizio, non lo spettacolo. Solo la rete di Acquafresca scalda un po’ gli animi, ma i ritmi rimangono discreti, senza tensione. Caracciolo, in panchina, viene espulso per proteste.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

Commenti Facebook

L’Osservatore Romano

L'Osservatore Romano

Tempi Motori – a cura di Red Live

La versione high performance della berlina nipponica, attesa a breve al debutto, potrebbe rinnegare l’alimentazione ibrida tipica del modello base optando per un ciclopico V8 5.0 a benzina da 500 cv.

Dopo le borse, gli occhiali e le scarpe, il mercato dei prodotti contraffatti si apre anche al nostro settore. Look non è la prima azienda a esserne vittima e mette in guardia i ciclisti da sospetti e pericolosi "affari"...

Adorata dai divi dello spettacolo, è stata la prima roadster BMW dedicata al mercato americano. Ha ispirato le moderne Z3 e Z8. Mossa da un V8 3.2, nonostante la linea elegante fu un flop commerciale.

La supercar nipponica è (finalmente) pronta al debutto: adotta un V6 biturbo a iniezione diretta di benzina abbinato a ben tre motori elettrici. Trazione integrale permanente e cambio a doppia frizione.

Rivista nella linea e nella cura degli interni, la multispazio torinese conferma i plus della precedente versione, cui abbina un comfort superiore e dotazioni da berlina. Prezzi da 18.200 euro. Motori benzina, td e a metano.

Speciale Nuovo San Gerardo