Google+
Good Bye, Lenin!
Good Bye, Lenin!
Angelo Bonaguro, laureato in Lingue e letterature straniere moderne, è ricercatore presso la Fondazione Russia Cristiana (www.russiacristiana.org), dove si occupa in modo particolare della storia del dissenso dei paesi centro-europei.

I messaggi del blog Good Bye, Lenin!

Good Bye, Lenin!
Uno spirito ribelle che si è sempre battuto per la verità del Vangelo e per i diritti umani, e in fondo al cuore un animo da poeta: ecco in estrema sintesi la figura di padre Gleb Jakunin, sacerdote ortodosso scomparso a Mosca il 25 dicembre....
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 5 gennaio, 2015
Good Bye, Lenin!
Si apre con una sequenza inedita di Václav Havel che «suona» dei bidoni come fossero tamburi il film-documentario di Andrea Sedláčková che riassume l’intensa vita del drammaturgo-dissidente in poco più di un’ora. Presentato a Praga il 16 novembre scorso, alla vigilia dell’anniversario della Rivoluzione dell’89,...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 9 dicembre, 2014
Good Bye, Lenin!
Che c’entra un’arzilla cantante praghese con la rivoluzione cecoslovacca del 1989? A 72 anni appena compiuti, Marta Kubišová ha lanciato un nuovo disco intitolato 25, gli anni che ci separano da quel formidabile novembre in cui la società civile travolse il comunismo. Ma che cos’aveva...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 14 novembre, 2014
Good Bye, Lenin!
Don Rudolf Fiby, uno dei responsabili della Chiesa «clandestina» slovacca, è morto il 9 ottobre scorso a Košice, dov’era ricoverato dal 2012 per un ictus cerebrale. Nato il 4 aprile 1946 a Nitra, in Slovacchia, Rudolf già da ragazzo non si accontenta delle risposte preconfezionate...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 25 ottobre, 2014
Good Bye, Lenin!
Nel 1926 la rivista Put’, «organo del pensiero religioso» dell’emigrazione russa a Parigi, ospitò una lunga e appassionata recensione che lo storico e pubblicista Georgij Fedotov scrisse sul libro dei fratelli Tharaud intitolato Notre cher Péguy. Fedotov, emigrato in Francia nel ’25 e amico di...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 19 agosto, 2014
Good Bye, Lenin!
Come avevamo promesso ai nostri 25 lettori, concludiamo il racconto su come fu «arrestata» e poi «liberata» la copia dell’icona della Vergine di Jasna Góra. Nel 1956 il primate Wyszyński lanciò l’idea che una copia dell’immagine miracolosa pellegrinasse per il paese: «Visto che non tutti...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 17 luglio, 2014
Good Bye, Lenin!
«Perm’-36», l’unico museo-memoriale del GULag in tutto il territorio russo, rischia la chiusura. Il 10 giugno la sede regionale dell’associazione Memorial e l’Unione delle vittime delle repressioni politiche di Perm’ hanno diffuso un appello al governatore Basargin in cui esprimono preoccupazione per le sorti del...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 28 giugno, 2014
Good Bye, Lenin!
«Siete pronti, giovani cittadini della nostra repubblica democratica, ad operare e lottare con noi, fedeli alla Costituzione, per il grande e nobile ideale del socialismo, e ad onorare l’eredità rivoluzionaria del popolo?… Dunque rispondete: Sì, lo promettiamo!». Da quel momento al quattordicenne cittadino tedesco-orientale si...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 12 giugno, 2014
Good Bye, Lenin!
Il 27 aprile scorso a Cracovia una certa Ilona R. ha tentato un gesto sacrilego gettando della colla liquida contenente glitter contro l’immagine di Gesù Misericordioso venerata nell’omonimo santuario, riuscendo solo a danneggiare la cornice della teca e l’urna con le reliquie di santa Faustyna...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 13 maggio, 2014
Good Bye, Lenin!
Fra le espressioni creative che hanno accompagnato gli avvenimenti di piazza Majdan a Kyïv ce n’è una che ricorda molto l’agosto cecoslovacco del 1968: la poesia. Ma se nel ’68 erano soprattutto i muri a fare da «pagina bianca» per coloro che, pur nell’impotenza, non...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 14 aprile, 2014
Pagine:«1234567»
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

Prima erano una cosa sola. Ora sono divise. O meglio, in futuro avranno specializzazioni e target diversi. Volvo e Polestar, quest’ultima sino a ieri divisione ad alte prestazioni del brand svedese, si sono separate e vivranno di luce propria. Polestar, oltretutto, cambierà pelle, passando dall’elaborazione ufficiale dei modelli della Casa nordica alla realizzazione di vetture […]

L'articolo Polestar 1: il nuovo mondo proviene da RED Live.

Il progetto Émonda è nato per dimostrare che Trek era non solo in grado di costruire la bicicletta di serie più leggera al mondo, ma di renderla anche capace di offrire elevate performance. I confini della ricerca sembrano essere fatti perché li si possa superare e ciò che è successo con il MY 2018 lo dimostra: […]

L'articolo Nuova Trek Émonda 2018, la leggerezza non ha limiti proviene da RED Live.

La sfida che attende la nuova Seat Arona, al debutto tra le SUV compatte, ricorda quella di Kung Fu Panda contro le “Leggende Leggendarie”. Una outsider dalle dimensioni contenute, agile, scattante e con tante frecce al proprio arco che affronta senza alcun timore reverenziale i “mostri sacri” della categoria. Forte di una vitalità, sia estetica […]

L'articolo Prova Seat Arona proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download