Google+

Un’indagine istruttiva sulle superlobby che controllano tutto, compreso l’Isis

aprile 12, 2015 Pippo Corigliano

++ Isis, chiese e simboli cristiani distrutti in Iraq ++

Pubblichiamo la rubrica di Pippo Corigliano contenuta nel numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti)

Consiglio la lettura di un libro scritto sciattamente che però apre visioni storiche, utili per le anime belle che credono che il mondo sia quello rappresentato dai giornali. S’intitola Massoni ed è fresco di stampa. Il libro spiega come sono avvenuti i cambiamenti di alcuni “paradigmi” di pensiero ad opera delle lobby internazionali: la politica degli ultimi secoli (da quando la borghesia regge il mondo), l’eclissi dell’autorità, il libero amore e la droga, l’esaltazione del movimento omosessuale, la teoria del gender.

Si alternano schieramenti contrari: da una parte progressisti keynesiani, dall’altra conservatori militaristi (scatenati negli ultimi anni). Non accade nulla d’importante che non sia voluto da una superlobby. Esempi sono gli attentati a Kennedy, Reagan e Giovanni Paolo II, l’11 settembre, fino all’Isis che ci tormenta in questi giorni. Si spiega così perché tanti occidentali (dei servizi) si affiliano all’Isis (che non è di sola marca musulmana), le donne bionde che parlano inglese (come raccontano le profughe che hanno vissuto con loro) e lo stile mediatico di marca occidentale.

Attentati clamorosi messi in scena come in un film hollywoodiano e la scelta del nemico: il cristianesimo. Stavolta l’obiettivo non è più New York ma Roma. È il tentativo da parte delle lobby atee e guerrafondaie di coinvolgere la Chiesa in quello scontro di civiltà che i Papi non hanno accettato (vedi Assisi). È bene che i cattolici siano concordi, meno ingenui, e preghino.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. Paolo says:

    Anche se non esistesse una supercupola che controlla il mondo, esiste pur sempre un nemico implacabile, Satana, che perderà il potere, forse nel centenario di Fatima, tra poco, ma sarà dura, alleluia!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi