Google+

Piero Mioli presenta “L’Opera”, il dietro le quinte della lirica

aprile 11, 2013 Mario Leone

Per la collana “Lezioni private” delle Edizioni Curci è stata pubblicata L’Opera, un interessante volume che traccia trame, profili biografici, aneddoti e gustosi retroscena dell’opera lirica.

L’autore, Piero Mioli, uno dei più apprezzati musicologi italiani nonché esperto scrittore e divulgatore musicale, è in grado di accompagnare sia il neofita sia l’appassionato conoscitore del repertorio attraverso fatti e vicende non sempre note.

Seicento voci, trecentosessantasei pagine corredate da illustrazioni e fotografie e in più un audio cd con alcune delle opere illustrate nel testo (19 euro).

Un compendio prezioso e allo stesso tempo un libro da leggere per scoprire che L’Opera non è solo «un posto dove un uomo viene pugnalato e, invece di morire, canta», come afferma il comico americano Leopold Fechtner, ma il luogo dove l’uomo, con il suo umano, è cantato in tutta la sua portata.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Debutta a Parigi la nuova gamma elettrica della city car tedesca. Il motore a zero emissioni eroga 82 cv ed è disponibile sia per la biposto fortwo coupé/cabrio sia per la cinque porte forfour. Autonomia di 160 km e ricarica più rapida che in passato.

La berlina sportiva del Tridente può ora contare su dotazioni multimediali e di sicurezza allineate alle rivali tedesche. Il V6 3.0 biturbo della versione d’ingresso a benzina eroga 350 cv anziché i precedenti 330 cv. Debuttano i pacchetti Luxury e Sport.

Il contest musicale King Of The Flow accompagna al debutto la crossover compatta giapponese. Tra chi voterà uno degli artisti protagonisti c'è in palio proprio una Toyota C-HR

La Casa svedese torna a proporre una wagon di grandi dimensioni (4,96 metri). Al design ricercato e ai sistemi di sicurezza d’ultima generazione si affiancano moderni quadricilindrici sovralimentati a benzina e gasolio. La guida è un’esperienza sensoriale fatta di lusso e sostanza.

L'Honda X-ADV potrebbe diventare capostipite di un nuovo genere: quello degli scooter medi con vocazione da giramondo. Nelle piccole cilindrate, però, il matrimonio tra scudo e tassello funziona già da molto tempo, come insegna il Booster

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana