Google+

Le opere in bianco di Thomas Gleb

luglio 5, 2012 Mariapia Bruno

Si va in bianco al Musée d’Angers che festeggia i cento anni dalla nascita di Yehouda Chaïm Kalman (Lodz 1912 – Angers 1991), pittore e scultore francese di origini polacche – meglio conosciuto con il nome d’arte di Thomas Gleb – che scelse, nel corso della sua vita creativa, il colore della purezza come simbolo di una atemporalità che unisce tradizione e modernità. Il bianco infatti, non allude solo al sacro, ma anche all’autonomia e alla libertà di chiunque lo scelga e lo usi per la creazione di diverse forme d’arte –  dalla scultura, alla ceramica, al disegno, all’installazione, all’abbigliamento – trasformandolo in un rivestimento di tutto rispetto, tutt’altro che monocromo.

Dal titolo Sacré blanc ! Hommage à Thomas Gleb (1912-1991), l’esposizione francese, aperta fino al 16 settembre nella graziosa cittadina della Loira, invita una cinquantina di artisti contemporanei a confrontarsi, con le loro produzioni, con l’opera del protagonista. A spiccare Olga Boldyreff con unlungo abito bianco intitolato La conquête de la couleur, Cécile Dachary con la Grande peau – una grande pelle di écru appesa al muro – e Mylène Salvador-Ros con Cordon ombilical – Fleur de vie, un cordone ombelicale bianco che prende le forme di un fiore da cui nasce la vita.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
Pellegrinaggio iStoria-Tempi in Terra Santa

Tempi Motori – a cura di Red Live

Una proposta di legge bipartisan propone di dotare la Polizia di New York di uno strumento in grado di ricostruire l’attività al cellulare durante la guida. Divampano le polemiche per le possibili violazioni della privacy

Debutta in Italia la crossover elettrica americana: l’entry level 75D, che percorre 417 km con una ricarica e scatta da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi, costa 98.600 euro, che diventano 134.500 per la top di gamma P90D

Il casco modulare di LS2 Helmets sfreccerà al seguito della carovana Rosa, insieme alle moto ufficiali. Disponibile in 6 colorazioni speciali e con grafiche dedicate, a partire da 199 euro.

Al via un progetto per formare 60 ragazzi da inserire nelle aree vendita e post-vendita delle Concessionarie “stellate”. Dal 5 maggio al 3 giugno ci si potrà candidare on line

Il rivoluzionario sistema di distribuzione QamFree rinuncia agli alberi a camme per la gestione delle valvole, sostituiti da attuatori idraulici. Secondo la cinese Qoros migliorano le prestazioni e calano drasticamente i consumi.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana