Google+

Donne al volante, pericolo costante. Non è più solo una frase da bar: in Cina la polizia lo scrive sul suo account ufficiale

novembre 1, 2013 Leone Grotti

Donne al volante, pericolo costante. Sentire questa massima in un qualunque bar d’Italia non desterebbe sorpresa in nessuno ma leggere frasi simili sull’account ufficiale della polizia di Pechino su Weibo, il twitter cinese, è sicuramente un’altra cosa.

«DONNE AL VOLANTE». In un post intitolato «Donne al volante, fate attenzione ed evitate errori di guida» la polizia cinese dà consigli a tutte le guidatrici. Partendo dalle basi: «Il freno a mano si usa per tenere ferma la macchina. Molte neo-patentate spesso partono rapidamente senza rilasciarlo – si legge – Questo porta la macchina a fare resistenza e il risultato è che si consuma più carburante».

DONNE SENZA ORIENTAMENTO. Un altro errore da cui la polizia vuole mettere in guardia le donne è questo: «Molte donne al volante non hanno senso della direzione e esitano spesso quando si tratta di scegliere la strada da prendere. Questo succede di solito quando si guida sulle sopraelevate. Spesso non trovano l’entrata o l’uscita e non riescono a ricordare come arrivare in posti dove sono state già decine di volte».

LE CINESI SI ARRABBIANO. Altri consigli riguardano l’accelerare o il frenare bruscamente. Molte giovani cinesi si sono arrabbiate alla lettura del post: «Come può la polizia sul suo account ufficiale pubblicare un articolo che discrimina in modo così palese le donne?», si chiede una. «La maggior parte di questi consigli di sicurezza valgono per entrambi i sessi». Un’altra si arrabbia: «Se questa cosa fosse successa negli Stati Uniti, potrei andare in tribunale e denunciare la polizia». Ma gli Usa, si sa, non sono la Cina e la giustizia a Pechino funziona in modo un po’ diverso.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana