Ecco il film sul grande stilista Yves Saint Laurent

Il film si concentra sui primi anni dello stilista, a Parigi alla scuola di Christian Dior, fino alla consapevolezza del proprio gusto

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

yves-saint-laurent-filmArriva nelle sale il film francese sul grande stilista Yves Saint Laurent, morto nella sua casa parigina, il 1° giugno 2008. Il film si chiama semplicemente “Yves Saint Laurent”, è diretto da Jalil Lespert, e la parte dello stilista con i grandi occhiali neri è affidata al giovane Pierre Niney.

CARRIERA VELOCE. Allievo di Christian Dior fin dall’età di 17 anni, è così bravo da succedere alla guida della casa di moda Dior stesso, quando è venuto a mancare nel 1957. Ma l’esigenza di avere un proprio marchio si è fatta sentire prestissimo, e nel 1962 Yves fonda la sua azienda. Dopo la sua morte il marchio è stato poi sollevato da Gucci. Il film di Jalil Lespert, che è stato molto apprezzato al Festival di Berlino, racconta proprio dei primissimi anni nella moda del giovane stilista, alle prese con i primi bozzetti, e le prime sfilate, e l’incontro con Pierre Bergè, suo socio in affari e a fianco a lui per la vita. Ha detto il regista: “Il mio intento era raccontare una storia di lotta per far emergere la propria creatività. Una storia semplice e diretta, fuori dal recinto degli esperti di moda”.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •