Blog: Una sera a teatro

La rubrica di Nicole Jallin

Coriolano. La politica d’oggi? Chiedilo a Shakespeare

Coriolano, foto Nicolò Degl'Incerti Tocci Per capire il lato oscuro dell’essere umano e, di conseguenza, le effettive intenzioni civili e sociali – di ieri, di oggi e, molto probabilmente, di domani – si devono leggere (bene) Brecht e Shakespeare. Troveremo tra le loro righe le inevitabili indoli ...

Spettacolo: habemus legem!

Non importa quanto si aspetta, ma chi si aspetta, rispondeva Tony Curtis in A qualcuno piace caldo. Vero, se riguarda Marilyn Monroe; un po’ meno, se riguarda una legge per disciplinare il settore dello spettacolo dal vivo che si attende da oltre mezzo secolo (settantuno anni, per la precisione). ...

dEVERSIVO. La rivoluzione sta nella parola

Eleonora Danco, foto Futura Titta Ferrante L’eversivo tende a sovvertire l’ordine delle cose, come una spinta impellente di ribellione a una comune concezione, o a una comune inerzia concettuale, comportamentale. Rifletto sulle potenziali implicazioni di significati del titolo dEVERSIVO prima di vedere l’ultimo lavoro scritto, ...

L’intolleranza oltre la religione

"Disgraced" foto Andrea Macchia Lo Stabile di Torino apre la stagione 17/18 con la propria produzione di Disgraced (in scena fino al 29 ottobre), testo Premio Pulitzer 2013 del newyorkese Ayad Akhtar (restituito in italiano da Monica Capuani), per impianto drammaturgico di Milena Massalongo e direzione ...

Short Theatre XII – Lo Stato interiore

Erodiàs, foto Lorenza Daverio L’anno comincia a settembre. E non solo per le scuole e alcuni demenziali programmi televisivi del pomeriggio, ma anche per l’offerta teatrale che vede esaurirsi il periodo delle rassegne estive per lasciar spazio ai nuovi cartelloni stagionali. E settembre, in quel ...

Troia Teatro Festival XII

Al termine di cinque giorni (dal 2 al 6 agosto scorsi) vissuti come giurata alla XII edizione del Troia Teatro Festival, dovrei raccogliere i pensieri e scrivere in queste righe un resoconto - più o meno dettagliato - sui lavori, sulle proposte, sui progetti visti nella cittadina foggiana. Quello ...

Macbeth nella terra passionale di Emma Dante

Chi conosce il teatro di Emma Dante troverà familiari alcuni passaggi, movimenti e concezioni: il che non significa ridondanti o ripetuti, ma piuttosto s’intende quella dose d’intimità (più che d’immediata consuetudine), di calorosità (più che d’impulsivo richiamo) che fa parte di una genetica stilistica radicata nel carnalità di corpi ...

Video

Lettere al direttore

Foto

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Add New Playlist