Alice Cooper vuole farci paura in tv, ma prima ha bisogno dei nostri soldi

La rockstar chiede aiuto ai fan su Kickstarter e spera di raccogliere cinquecentomila dollari per produrre la serie tv horror Uncle Alice Presents

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vincent Damon Furnier, meglio conosciuto come Alice Cooper, ha deciso di mettere anima, corpo e faccia in un nuovo progetto e per farlo chiede aiuto agli internauti. Il popolare cantante, esponente della corrente shock rock, ha presentato su Youtube la sua idea, Uncle Alice Presents, che contaminerà la musica rock, i fumetti e la televisione. L’intenzione è quella di creare una raccolta di fumetti e una serie tv horror sulla falsariga della celeberrima Alfred Hitckcock presenta. Cooper, infatti, sarà il narratore che introdurrà di volta in volta, proprio come il maestro del brivido, le storie raccapriccianti che vedremo sullo schermo. Il tutto, come si evince dal trailer, con una forte impronta sarcastica.

PUBBLICO URLANTE. Il progetto è stato presentato su Kickstarter, il sito dove ogni utente con un progetto ha la possibilità di chiedere finanziamenti agli altri utenti, e in sette giorni ha raccolto più di cinquantamila dollari. Il primo obiettivo è arrivare a duecentomila, per finanziare una serie di dodici fumetti che permetterà alla Dark Matter Publishing LLC di cominciare la produzione, ma la speranza è di raccoglierne più del doppio per produrre l’omonima serie tv per cui tanto si sta spendendo la rockstar Alice Cooper. L’idea è arrivata dopo il successo di Rob Thomas, creatore della serie tv Veronica Mars, che è riuscito a raccogliere tre milioni di dollari su Kickstarter per finanziare la produzione del film sull’investigatrice privata interpretata da Kristen Bell. Cosa dobbiamo aspettarci allora da Uncle Alice?: «Intendiamo far urlare il pubblico a ogni sordido racconto presentato da Uncle Alice». Confortante come dichiarazione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •