Google+

Video Cagliari – Palermo: 2-1. L’ex Pinilla castiga i rosanero

febbraio 13, 2012 Redazione

I tre punti vanno al Cagliari bravo a creare tanto e a concretizzare quanto basta. Il Palermo orfano di Miccoli non è quasi mai pericoloso e segna solo su rigore procurato e realizzato dall’uruguaiano Hernandez

Cagliari – Palermo: 2-1. Viviano è bravissimo e per più di un tempo tiene vive le speranze dei rosanero. Poi l’ex palermitano Pinilla porta in vantaggio il Cagliari. Il raddoppio arriva grazie a Dessena: punizione di Pinilla, respinta corta di Viviano e il più veloce è il centrocampista rossoblu che ribatte in rete. Hernandez accorcia le distanze su calcio di rigore, ma il risultato non cambia più.

Sintesi della partita

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Casa nipponica crede nella propulsione elettrica e in occasione del Salone di Ginevra presenta una crossover concept a zero emissioni forte della trazione integrale e di un’autonomia di 400 km.

Immagini suggestive, girate a Navados De Chillan, fanno da sfondo al lancio della nuova versione

Entro il 2017 è atteso il debutto della nuova monovolume elettrica Opel, parente stretta di Chevrolet Volt. Potrà contare su di un’autonomia superiore a 300 km e una generosa abitabilità.

Derivata dall’estrema 620R, ne condivide il 2.0 Ford supercharged da 314 cv. Il peso cresce da 500 a 610 kg a causa di alcune concessioni al comfort, ma le prestazioni restano degne di una supercar.

La Casa spagnola debutta nell’affollato segmento delle Sport Utility con una vettura concreta e gradevole esteticamente. Entry level la 3 cilindri 1.0 TSI da 115 cv, top di gamma la 2.0 TDI da 190 cv. Trazione anteriore o integrale e cambio manuale o DSG.

Speciale Nuovo San Gerardo