Google+

Suor Candida, l’infermiera di 107 anni che dice «fa tutto Lui, io mi limito a ringraziarlo»

febbraio 21, 2014 Redazione

La religiosa più anziana del mondo ha incontrato papa Francesco e raccontato: «In tutta la mia vita ho sempre pensato: dove il Signore mi mette, quello è il posto giusto per me»

Solare, simpatica, spiritosa. Le cantano “tanti auguri” e lei invita a mangiare la torta «che è più buona». Suor Candida, al secolo Alma Bellotti, camilliana, è la suora più anziana del mondo. Ha compiuto 107 anni e, come regalo, ha incontrato papa Francesco durante una Messa in Santa Marta: «Non poteva esserci per me gioia più grande».

«FA TUTTO LUI». Ottantuno anni di vita religiosa e uno spirito innegabilmente giovanile. «In più di 80 anni di vita religiosa non mi sono mai pentita della mia scelta, nemmeno un minuto, nemmeno un momento. In tutta la mia vita ho sempre pensato: dove il Signore mi mette, quello è il posto giusto per me», ha spiegato. «Solo chi prova la felicità di accostarsi al Signore può capire quanto è abbondante il suo amore per noi, e quanta serenità lascia nel cuore. La mia preghiera preferita? Il Santo Rosario. Ma c’è anche un’altra preghiera che ripeto spesso durante la giornata. Recita così: Signore, ti lodo, ti adoro e ti ringrazio, per il tuo amore e la tua misericordia». E a chi le chiedeva il segreto di una così straordinaria longevità, suor Candida ha risposto con un gesto e poi con le parole: ha puntato l’indice verso il cielo dicendo: «Fa tutto Lui, io mi limito a ringraziarlo».

SVEGLIA ALL’ALBA. Al secolo Alma Bellotti, suor Candida è nata a Quinzano (Verona) il 20 febbraio del 1907. Nata in un contesto povero, padre ciabattino e madre casalinga, terza di dieci figli, ringrazia sempre di essere cresciuta in una famiglia semplice e cattolica. Ha lavorato come sarta, fino alla vocazione che l’ha portata a entrare nell’ordine delle camilliane il 5 gennaio del 1931, quando fece il suo ingresso nell’Istituto delle Ministre degli Infermi di Lucca. Presi i voti il 16 luglio del 1932 («il più bello della mia vita»), è diventata infermiera ed è stata «dove l’obbedienza mi ha mandato». Ancora oggi si sveglia all’alba, riordina la sua camera e alle 5 si reca in chiesa con le consorelle per la preghiera. «È volontà di Dio che io lo voglia amare: bisogna ascoltare e lasciarsi guidare dal Signore, dalla sua volontà».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

11 Commenti

  1. luca scrive:

    che paura,
    ormai non si muore più!
    volevate vedere una cosa contro natura? eccola, campare fino a 107 anni

  2. Pier Luigi Tossani scrive:

    Bello!… beata lei….

  3. Antonio scrive:

    bellissima testimonianza… auguri di cuore!

  4. scaranari sabrina scrive:

    107 anni incredibile … per me sono ricordi legati alla mia infanzia giorni passati alla Casa delle bimbe a San Mauro Torinese e tu che mi chiedevi di non andare troppo forte con l’altalena ! Tanti auguri

  5. erminio scrive:

    Luca, carissimo fratello, la cosa contro natura che colpisce veramente è: ” Suor Candida a 107 anni ringrazia ancora Dio, prodigandosi nel Suo nome e rendendosi utile a tutti e non giudicando nessuno, tu dall’alto del tuo nulla, invece, la giudichi senza nessuna autorità e forte della tua inutilità. Avvicinati a Dio e goditi la sua AMICIZIA.
    Dio ti benedica e santa giornata.

La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

COSA: MADESIMO FREERIDE FESTIVAL, tutto il bello del FR   DOVE E QUANDO: Skiarea Valchiavenna di Madesimo, 24-26 marzo Un finale di stagione dedicato ai puristi del freeride così come a tutti gli appassionati di montagna a 360 gradi, che potranno essere protagonisti di una grande festa a base di proiezioni video, après ski, freeride clinics […]

L'articolo RED Weekend 24-26 marzo, idee per muoversi proviene da RED Live.

Théoule-Sur-Mer (Francia) – Voglia di moto? Il nuovo Ducati Monster 797 sembra fatto apposta. Progettato per chi delle due ruote ama il senso di libertà, l’approccio facile, il peso contenuto e la facilità di guida. E ispirato senza mezzi termini ai primi Monster “piccoli”, a partire dal 600 lanciato nell’ormai lontano 1994. Il 797 deve […]

L'articolo Prova Ducati Monster 797 proviene da RED Live.

L’inversione di tendenza è sotto gli occhi di tutti. Dopo un periodo di splendore, in cui sono state scelte da una gran quantità di famiglie, le monovolume stanno inesorabilmente passando di moda. Per molti potrebbero essere ancora una scelta valida – a volte anche la migliore – ma SUV e crossover hanno messo da tempo […]

L'articolo Vista e toccata – Opel Crossland X proviene da RED Live.

Ci sono le moto da gara derivate da quelle di serie e le moto di serie derivate da quelle da gara. La differenza non è sottile, implica una filosofia progettuale completamente diversa. Il secondo caso è quello che ha dato vita alla Aprilia RSV4, moto studiata prima dal Reparto Corse per correre nella Superbike con […]

L'articolo Prova Aprilia RSV4 RF 2017 proviene da RED Live.

Esiste la bicicletta perfetta? La risposta alla domanda assoluta dei ciclisti è “No”, non esiste la bicicletta perfetta. Esiste però quella più leggera e, tralasciando tutte le possibili combinazioni telaio/componentistica praticabili aftermarket, l’ultima creatura Canyon aspira all’olimpo dei pesi piuma. Si chiama Ultimate CF EVO e, oltre ad essere un concentrato di tecnologia per quanto […]

L'articolo Canyon Ultimate CF EVO, la più leggera proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana