Google+

San Paolo era omofobo? Interpellanza a Torino sulle schede didattiche del Servizio Lgbt

febbraio 24, 2014 Silvio Magliano

«La scheda dedicata all’Antico e al Nuovo Testamento distorce in modo inaccettabile le questioni legate alla fede e alla dottrina cattolica, presentando interpretazioni dubbie e palesi travisamenti delle Sacre Scritture»

Schermata 2014-02-20 a 18.38.32Silvio Magliano (Ncd), vicepresidente vicario del Consiglio comunale di Torino, ha presentato oggi la seguente interpellanza, a riguardo di quanto avevamo scritto qui.

Torino, lì 24/02/2014

INTERPELLANZA

OGGETTO: SCHEDE DIDATTICHE SERVIZIO LGBT

PREMESSO CHE

  • l’omofobia e la discriminazione sessuale non sono argomenti da trattare per luoghi comuni;
  • altrettanto vale per l’educazione e la crescita dei giovani;

RILEVATO CHE

  • il servizio LGBT del Comune di Torino ha realizzato numerose schede per le scuole secondarie di secondo grado;
  • le schede del servizio LGBT sono invece infarcite di luoghi comuni e di nozioni tratte da fonti discutibili e certamente non del tutto affidabili (per esempio wikipedia, vedi scheda O6) ;
  • le schede contengono riferimenti a personaggi storici, anche di epoche antiche, definendone l’orientamento affettivo, peraltro in molti casi del tutto ipotetico e non comprovato, senza spiegare le situazioni sociali che potevano determinare specifici comportamenti;
  • la scheda dedicata all’Antico e al Nuovo Testamento distorce in modo inaccettabile le questioni legate alla fede e alla dottrina cattolica, presentando interpretazioni dubbie e palesi travisamenti delle Sacre Scritture e addirittura invitando i giovani a negare la correlazione tra Antico e Nuovo Testamento;
  • vengono presentati come susseguenti all’omofobia alcuni eventi luttuosi che, nel prosieguo delle indagini anche degli organi preposti, si sono rivelati poi dovuti ad altre motivazioni;

CONSIDERATO CHE

  • la maggioranza degli studenti delle scuole secondarie è costituita da minorenni;
  • le famiglie hanno il diritto/dovere di occuparsi dell’educazione, anche quella affettiva, dei figli;

INTERPELLA

Il Sindaco e l’Assessore competente per conoscere:

  • da chi siano state realizzate le schede e con quali titoli;
  • con quali criteri siano state realizzate le schede e verificate le fonti da cui sono state attinte le notizie presentate come veridiche, anche laddove non esistano certezze;
  • se, alla luce di quanto sopra, si intenda provvedere a una revisione delle schede o addirittura al loro ritiro;
  • se le famiglie siano state coinvolte nella discussione di argomenti relativi alla sfera privata e personale di studenti minorenni o se la nostra orwelliana Amministrazione intenda arrogarsi anche altre prerogative attinenti alla sfera privata e personale delle famiglie e dei cittadini.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

10 Commenti

  1. Daniele Ridolfi scrive:

    Magliano è un grande!!!

  2. ErikaT scrive:

    La domanda è semplice: San Paolo ha condannato l’ omosessualità oppure no?
    In caso di risposta affermativa, si può parlare di omofobia?

  3. Fran'cesco scrive:

    Era ora che qualcuno snidasse i falsi

  4. Cornacchia scrive:

    Non avete mai risposto a una sola delle mie domande! CRA CRA CRA!

  5. VivalItalia scrive:

    Non curarte de erikat ma presta attenzione a sto convegno:

    DIFFERENZA UOMO-DONNA: LA SCOPERTA DELL’IDENTITA’ SESSUALE E AFFETTIVA

    martedì 25 febbraio – ore 17,30

    L’incontro avrà luogo presso l’Aula Pio XI largo A. Gemelli 1 Milano

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

COSA: FLOW, la festa dello sport a Finale dura 10 giorni  DOVE E QUANDO: Finale Ligure, Savona, 22 settembre-1° ottobre Dal climbing alla mountain bike passando per il trail running, la speleologia e la barca a vela: si presenta gustoso il programma dell’8ª edizione del festival FLOW – Finale Ligure Outdoor Week. Dal 22 settembre al […]

L'articolo RED Weekend 22-24 settembre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Non è una vettura qualsiasi. La nuova XC40, per Volvo, è la chiave della svolta. Il modello sulle cui spalle poggia la responsabilità di far compiere alla Casa svedese un vero e proprio balzo generazionale, aprendole le porte del segmento delle SUV compatte. Una vettura fondamentale nel processo di rilancio messo in atto dalla cinese […]

L'articolo Vista e toccata: Volvo XC40 proviene da RED Live.

Tutto è cominciato con il Mokka X, SUV compatto di grande successo con oltre 600.000 unità vendute; poi è stata la volta di Crossland X, crossover urbano più spazioso e versatile, che ha preparato il terreno alla novità Grandland X, SUV compatto da 4,48 metri che punta su linee muscolose e decise (condivide la piattaforma […]

L'articolo Nuovo Opel Grandland X proviene da RED Live.

“Sì, bella la Turbo Levo ma ha poca escursione…” Beh, chi trovava la prima full a pedalata assistita di Specialized non abbastanza “maschia” ora ha di che ricredersi e, magari, sognare a occhi aperti. La nuova Turbo Kenevo FSR, infatti, con i suoi 180 mm di escursione (che peraltro al posteriore hanno il colore giallo […]

L'articolo Nuova Specialized Turbo Kenevo FSR proviene da RED Live.

A Milano settembre è il mese più bello. Anche per pedalare. Il 17 mattina l’hanno pensato in tanti, circa 1.800, schierati alla partenza della prima edizione della GF Milano. Dopo una notte di pioggia, infatti, lo sguardo poteva abbracciare verso nord il profilo innevato delle montagne, nella direzione che avrebbe preso la corsa. Due le […]

L'articolo GF Milano, in gara dalla città al cuore della Brianza proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana