Google+

L’Egitto prepara manifestazione oceanica contro Morsi. Islamisti minacciano un «massacro di copti»

giugno 18, 2013 Leone Grotti

Il 30 giugno, in occasione del primo anniversario del governo dei Fratelli Musulmani, milioni di persone al Cairo chiederanno elezioni anticipate. Gli islamisti minacciano «massacri»

Il prossimo 30 giugno il governo dei Fratelli Musulmani guidato da Mohamed Morsi compirà un anno. Per questa data è prevista un’oceanica manifestazione al Cairo per chiedere elezioni presidenziali anticipate e le dimissioni di Morsi, il primo presidente eletto democraticamente dalla rivoluzione che ha fatto cadere il regime di Hosni Mubarak.

«SCORRERÀ SANGUE». La manifestazione è stata organizzata dal gruppo di opposizione Tamarod (che significa “ribelli”), che ha raccolto 15 milioni di firme con una petizione (nella foto) per chiedere elezioni anticipate. I Fratelli Musulmani e gli islamisti, egiziani e non solo, hanno già cominciato a minacciare la piazza paventando «massacri» e «sangue che scorrerà per le strade» se l’opposizione cercherà di far cadere il presidente.

«RIBELLIONE CONTRO L’ISLAM». Wagdy Ghoneim, predicatore islamico che vive in Qatar, ha dichiarato che «a protestare è un fronte di distruzione composto da criminali, banditi, attivisti e traditori che vogliono far fuori il presidente». Secondo Ghoneim, «la ribellione contro Morsi è una ribellione contro l’islam e un tentativo di abortire il progetto islamico», per cui chi scenderà in piazza a protestare è un «infedele». Già l’anno scorso, Ghoneim aveva emesso una fatwa che consentiva l’uccisione di tutti coloro che si opponevano al governo dei Fratelli Musulmani.

«MASSACRO DI COPTI». Assem Abdel Maged, leader del gruppo estremista egiziano Gamaa Islamiya, ha condiviso il giudizio di Ghoneim, aggiungendo minacce ai copti che scenderanno in strada: «Non sacrificate i vostri figli – ha detto – l’opinione pubblica musulmana non accetterà il rovesciamento di Morsi». Alludendo agli organizzatori della protesta, ha poi domandato in forma retorica al presentatore Amr Adeeb durante la sua trasmissione serale su un canale egiziano: «Chi sarà responsabile se dei fanatici massacreranno i copti a causa di questa manifestazione?».

SCENARIO IRANIANO. Secondo il giornale saudita Al-Watan, se Morsi si dimetterà il 30 giugno cedendo alle pressioni della piazza, «un gruppo di jihadisti si è già organizzato per iniziare una rivoluzione islamica simile a quella iraniana per trasformare diversi governatorati dell’Egitto in Emirati islamici».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Una Chevrolet così potente non la si era mai vista. Del resto, mai una Corvette di serie si era spinta tanto in là. La nuova ZR1 promette di scrivere un inedito capitolo della storia della Casa americana. Attesa sul mercato dalla primavera del 2018, la sportiva a stelle e strisce vede il V8 6.2 sovralimentato […]

L'articolo Chevrolet Corvette ZR1 2018: lo show dei record proviene da RED Live.

Il Ciclocross moderno ha poco a che vedere con ciò a cui eravamo abituati: percorsi più tecnici e veloci hanno portato a un cambiamento nelle attitudini dei biker, che devono essere assecondate da biciclette altrettanto evolute. Canyon ha progettato la nuova Inflite CF SLX con in mente proprio queste rinnovate esigenze e l’ha dotata di […]

L'articolo Canyon Inflite CF SLX proviene da RED Live.

Anche se ottima ventilazione, aerazione, visiera amovibile e comfort sono aspetti molto importanti in un casco da bici, la differenza reale la fa la capacità di proteggere… Bontrager ha scelto di affidare la nostra sicurezza alle mani, o meglio, alla tecnologia di MIPS, dotando il nuovo Quantum del MIPS Brain Protection System, che a oggi rappresenta […]

L'articolo Bontrager Quantum MIPS, nuova sicurezza proviene da RED Live.

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download