Google+

Le spese dell’asilo nido si possono detrarre? Qui la risposta

luglio 19, 2013 Massimiliano Casto

Anche per i genitori di bambini e bambine che frequentano l’asilo nido sono previste delle detrazioni fiscali nella dichiarazione dei redditi. Come si fa? Così

Massimiliano Casto, autore di questo articolo, è Tributarista e Consulente del Lavoro. Chi avesse interrogativi particolari o volesse sottoporre domande su questioni riguardanti la fiscalità può scrivere a studiocasto@virgilio.it, specificando nell’oggetto: “Fisco semplice”. Altri quesiti li potete trovare qui.

Buonasera, avrei un quesito da porle: In dichiarazione 2013 ho indicato tutto a carico mio i figli, mio marito può comunque scaricarsi le spese dell’asilo nido? Grazie della disponibilità.
Cordiali saluti
Nicoletta Ceraolo

Risposta
Ormai è ampiamente risaputo che sono detraibili dalla dichiarazione dei redditi, nella misura del 19 per cento, le spese sostenute per la frequenza di corsi di istruzione secondaria, universitaria, di perfezionamento e/o di specializzazione universitaria, tenuti presso istituti o università italiane o straniere, pubbliche o private, in misura non superiore a quella stabilita per le tasse e i contributi degli istituti statali italiani.
Però ancora non tutti sono a conoscenza che anche per i genitori di bambini e bambine che frequentano l’asilo nido sono previste delle detrazioni fiscali nella dichiarazione dei redditi. Vediamo le particolarità di questa detrazione.

QUANTO SI PUÒ DETRARRE
La detrazione Irpef del 19% spetta per le spese sostenute dai genitori per il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido per un importo complessivamente non superiore a euro 632 annui per ogni figlio. Per godere della detrazione in oggetto non è necessario che l’asilo nido sia pubblico, potendo essere indifferentemente sia pubblico che privato. Non esistono nemmeno vincoli legate all’età anagrafica del figlio per cui si sostiene la retta dell’asilo.

A CHI SPETTA
La detrazione asilo nido spetta ai genitori in misura del 50 per cento ciascuno oppure in base alla percentuale di spesa effettivamente sostenuta che può essere di qualsiasi entità, da annotare sul documento giustificativo. È importante che sul documento giustificativo sia annotato il nome del genitore che ha effettivamente provveduto al pagamento.

I DOCUMENTI
La documentazione necessaria per godere della detrazione asilo nido è costituita dalla fattura, bollettino di versamento (postale, bancario), quietanza di pagamento. Infine si sottolinea che la detrazione in questione spetta per ciascun figlio a carico, iscritto all’asilo nido pubblico o privato.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. mario says:

    Salve volevo chiedere 2 cose
    1. Posso chiedere la detrazione di un figlio non naturale che pero e nel mio nucleo familiare coniugato con sua mamma?

    2.posso detrarre il costo sostenuto per scuola materna.privata?
    Attendo vostre. Notizie
    Grazie

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi