Google+

Materia – Design. Andata e ritorno. Gli scatti di Mario Guerra da Ancona a Roma

luglio 11, 2011 Mariapia Bruno

 Si intitola “Materia – Design Andata e ritorno” ed è un viaggio attraverso gli scatti industriali dell’artista italiano Mario Guerra, la mostra che dal 17 al 24 luglio prende vita lungo il tratto pedonale di Corso Giuseppe Garibaldi di Ancona per poi approdare nelle sale della Galleria della Biblioteca Angelica di Roma dal 15 al 22 novembre 2011. Promossa da Ecodom, il Consorzio Italiano di Recupero e Riciclaggio degli Elettrodomestici, la retrospettiva verte sul tema del riciclo degli elettrodomestici ed è suddivisa in tre percorsi, Materia, Design e Riciclo, in ognuno dei quali la materia è mostrata nei suoi diversi stati: prima grezza e non ancora lavorata, poi trasformata e modellata dalle mani dell’uomo e dalla tecnologia in elettrodomestici, poi dismessa e riciclata.

 

 

«Il lavoro fotografico con cui Ecodom si accinge a realizzare le mostre è un libero lavoro artistico alla scoperta della materia  – spiega Mario Guerra – immagini fortemente astratte che cercano in modo grafico e pittorico l’unità artistica tra la materia prima, il manufatto che questa diviene e, ancora, la stessa materia una volta riciclata. Privata di ogni sua funzione e regola, la materia diventa se stessa, prendendo vita in modo quasi romantico proprio perché libera di esistere in un altro modo per un’altra ragione. Il dettaglio astratto di un metallo o di un design può diventare allora una provocazione e spingere anche alla riflessione sul valore delle cose…». Si tratta quindi di un percorso visivo ed emotivo che rimanda sia al nostro fare quotidiano, al nostro modo ormai automatico di usare gli elettrodomestici che abbiamo in casa, sia all’idea della filiera industriale, all’uso corretto delle risorse, all’interesse e all’attenzione per l’ambiente, alla cultura della sostenibilità.   

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

I nuovi Michelin Road 5 alzano l’asticella: c’è più grip sul bagnato rispetto ai Pilot Road 4 e il degrado delle prestazioni è più costante

L'articolo Michelin Road 5, turistiche (non) per caso proviene da RED Live.

Nata dalla collaborazione tra Lapo Elkann e Horacio Pagani, la Pagani Huayra Lampo è una speciale one-off che s’ispira alla mitica Fiat Turbina

L'articolo Huayra Lampo, la Pagani di Lapo proviene da RED Live.

Una M5 è già di per sé abbastanza esclusiva e performante? Non tutti la pensano in questo modo. Tanto che la BMW ha presentato i nuovi accessori della linea M Performance dedicati alla berlina sportiva della Motorsport. Un’anteprima affiancata dall’unveiling della M3 30 Years American Edition. Una versione speciale allestita per celebrare i 30 anni […]

L'articolo BMW M5 M Performance: fibre preziose proviene da RED Live.

I nuovi Kymco People S 125 e 150 2018 si rifanno nel look e sfruttano motori di ultima generazione. Piccole novità anche nella ciclistica, aggiornata e ora più rigida.

L'articolo Kymco People S 125 e 150 2018 proviene da RED Live.

PROLOGO Cento anni fa, era il 4 novembre 1917, nella fase più cruenta del grande conflitto mondiale, prese il via la 13ª edizione del Giro di Lombardia. Incredibile come solo undici giorni dopo la tragica battaglia di Caporetto (24 ottobre), che ci costò 12.000 morti, 30.000 feriti e oltre 260.000 prigionieri, la Gazzetta dello Sport […]

L'articolo Giro di Lombardia, 100 anni dopo proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download