Google+

Sciccherie friulane, ma con semplicità. E simpatia

dicembre 18, 2016 Tommaso Farina

enoteca-scarpa-lignano-sabbiadoro-foto-tommaso-farina-1

Signori, che simpatia all’Enoteca Scarpa. Siamo capitati a Lignano Sabbiadoro (Udine), capitale del turismo marittimo friulano, in pieno inverno: ossia in stagione più che bassa, diciamo sprofondata. Ebbene, una delle non molte luci che restano sempre accese è quella dell’Enoteca Scarpa.

Qua in Friuli, enoteca molto spesso non è la semplice rivendita di bottiglie di vino, ma anche il locale dove il medesimo vino viene servito, a corredo di spuntini e, magari, anche piatti più complessi. Scarpa è uno storico indirizzo di Lignano, a 50 metri dal mare. Da pochi anni, è stato rilevato da una coppia di signori che hanno, diciamo, potenziato l’elemento della cucina propriamente detta, senza snaturare la rusticità.

Si può mangiare nella sala storica, che è una specie di museo di antiche e prestigiose bottiglie, con la Berkel rossa e le lavagnette coi vini del giorno, oppure in quella moderna, più grandina, lievemente più fredda.

La scelta dei vini, non solo a bicchiere ma anche in bottiglia, è giudiziosa, debitamente ampia, a prezzi onesti. A dominare, chiaramente, i classici bianchi friulani, che ben si sposano sia con gli stuzzichi che con la cucina.

enoteca-scarpa-lignano-sabbiadoro-foto-tommaso-farina-2Ci si può limitare alle tartine, guarnite col musetto (il tipico cotechino del Friuli, che qui è piatto storico e sempre presente), col prosciutto crudo, il salame, la pancetta… Oppure, le capesante, gli scampi crudi, le sarde in saor, la tartara di tonno. E il mitico salame all’aceto con la polenta, uno dei piatti più poveri e caratteristici della regione.

Per primo piatto, i gradevoli spaghetti al nero di seppia, o alle vongole; le tagliatelle al ragù d’anatra; l’orzo e fagioli, altra sciccheria friulana: come vedete, pura semplicità.

Una semplicità che si mantiene anche coi secondi: pesce secondo mercato; seppie in umido; trippa; baccalà in umido con la polenta; frico friulano.

Per dolce, una panna cotta alla salsa di lampone. Il servizio è simpatico, come si conviene a un luogo simile. Il prezzo? Sui 30 euro, più o meno. Chiude un mese dopo Natale, ma il resto dell’anno è sempre aperto.

Per informazioni
Enoteca Scarpa
Vicolo Marano, 9 – Lignano Sabbiadoro (Ud)
Tel. 349.1902084 – 347.6565340
Chiuso il mercoledì

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

Dopo la linea di scarpe presentate lo scorso anno, ecco arrivare tutto ciò che ci vuole per completare il look: maglie, salopette, body, guanti e calze. Capi performanti e hi-tech, che saranno disponibili da metà febbraio.

Sarà la regina del catalogo Pinarello e il cavallo di battaglia degli atleti del Team Sky. Materiali ipertecnologici, soluzioni innovative, promesse di maggior efficacia, potenza e leggerezza, è cugina della bicicletta con cui Wiggins ha stabilito il record dell'ora

Protegge dal freddo d'inverno e, grazie alle numerose prese d'aria nei punti clou, rinfresca d'estate. Costa 429,90 euro.

A due mesi dal Salone di Ginevra Toyota svela due foto della nuova variante sportiva della gamma Yaris 2017. Le sue forme anticipano il facelift che toccherà anche le versioni più tranquille

A Ingolstadt si sono stufati di stare a guardare gli acerrimi rivali di BMW e Mercedes spartirsi la torta nel ricco segmento dei grandi SUV con taglio da coupé. Audi si appresta dunque a gettarsi nella mischia con un nuovo modello che arriverà sul mercato nel 2018 e che avrà un compito ben preciso: alzare […]

banner Mailup
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana