Google+

Vuoi la pillola del giorno dopo senza dirlo ai genitori? A New York c’è il “piano B”

settembre 28, 2012 Elisabetta Longo

Il dipartimento dell’educazione americana elargirà nei licei la pillola del giorno dopo e altri contraccettivi, che gli adolescenti potranno richiedere senza avvisare i propri genitori

Il New York Post racconta con stupore di come il dipartimento dell’educazione americana stia elargendo nei licei la pillola del giorno dopo e altri contraccettivi. Le infermerie scolastiche, infatti, si stanno dotando di armadietti chiamati “piano B”, contenenti contraccezione d’emergenza, una sorta di piano di controllo delle nascite per le adolescenti che non vogliono comunicare ai genitori di temere di essere rimaste incinta. Il programma si chiama “Catch – Connecting adolescents to comprehensive health” e fa parte di un piano generale della città di New York per combattere l’“epidemia” di teenager incinte, circa 7 mila solo quest’anno. Il 90 per cento di queste gravidanze non era stata prevista, e il 64 per cento non verrà portata a termine. Oltre 2.200 ragazzine sono diventate mamme e circa il 70 per cento di loro lascerà la scuola, riporta il dipartimento della sanità newyorkese.

IL PIANO B. È già successo che nei licei della grande Mela venissero distribuiti gratis preservativi agli adolescenti che si dichiaravano sessualmente attivi, ma è la prima volta che vengono promossi dei metodi ormonali anticoncezionali e soprattutto il cosiddetto piano B, la pillola del giorno dopo, da assumersi entro 72 ore dal rapporto. L’associazione nazionale delle infermiere che stanno nelle scuole vorrebbe estendere l’iniziativa ad altre città,in modo ufficiale, visto che in modo ufficioso è già partito l’anno scorso in cinque scuole, e 567 ragazze si sono affidate al “piano B”, mentre 580 hanno richiesto l’assunzione di pillola anticoncezionale classica, o degli ormoni iniettabili, che in America sono molto richiesti. In entrambi i casi occorre comunque una ricetta, e qui interviene il Catch program, che fa fare le prescrizioni dai medici del dipartimento della sanità. Il piano B, se richiesto da minorenni, prevede la ricetta obbligatoria, mentre con il Catch program basterà che lo studente racconti di avere avuto un rapporto non protetto, fare un test per vedere se è già incinta, e in caso contrario la pillola del giorno dopo è subito fornita.

TUTTI D’ACCORDO? I genitori delle 14 prossime scuole a cui verrà esteso il Catch program (per un totale di 22 mila studenti) hanno ricevuto una lettera con cui venivano informati della nuova iniziativa. Se sono contrari dovranno mandare una lettera di risposta, altrimenti alla studentessa verrà elargito quanto potrebbe richiedere. Solo un genitore su due ha firmato perché le figlie non possano ricorrere al “piano B”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.