Google+

Silvio Berlusconi stacca un assegno da 28 milioni di euro per salvare il Milan

aprile 23, 2012 Redazione

Berlusconi, per far fronte alla perdita di oltre 60 milioni di euro, verserà nelle casse della squadra 28 milioni di euro. E ritorna presidente onorario.

L’assemblea dei soci del Milan è convocata oggi per approvare il bilancio d’esercizio del 2011. La famiglia Berlusconi che, attraverso la holding Fininvest detiene il 99,93 per cento della blasonata squadra, dovrà registrare un ennesima uscita di cassa. Per far fronte alla perdita di oltre 60 milioni di euro, infatti, la società rossonera riceverà dalla proprietà 28 milioni di euro di liquidità. Nella stessa assemblea Silvio Berlusconi verrà nominato presidente onorario: la carica è vacante dal 2008, da quando lo stesso Berlusconi si era dimesso dopo aver assunto la presidenza del consiglio.

La passione calcistica dell’ex premier sta iniziando a costare all’impero Fininvest, anche perché le immissioni di liquidità per risanare i conti stanno diventando una costante. Nell’ultimo triennio sono stati versati circa 72 milioni di euro, di cui 38 milioni solo lo scorso anno e quasi 6 milioni nel 2010. Alcuni rumors rivelano che nell’assemblea di oggi la società potrebbe aprire le porte ad altri soci, ma la loro identità è sconosciuta, come la loro eventuale quota d’ingresso. Va sottolineato che il gruppo Fininvest può considerare il 2011 come il suo annus horribilis: il titolo Mediaset ha registrato ingenti perdite a Piazza Affari, ma la vera “mazzata” è arrivata con la sentenza d’appello del Lodo Mondadori, che ha condannato di famiglia  Berlusconi a trasferire 564 milioni di euro alla famiglia De Benedetti.
 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana