Google+

Secondo le maestre svedesi l’omino di pan di zenzero è “razzista”

dicembre 11, 2012 Elisabetta Longo

A un bambino di dieci anni viene vietato di travestirsi con un costume del celebre dolcetto perché di color marrone e quindi “razzista”. Assurdità dal Nord Europa

In Svezia non hanno problemi solo sui generi, maschile e femminile, aboliti nell’asilo Egalia o sui cataloghi dei giocattoli. Li hanno anche sull’omino di pan di zenzero. Nella scuola elementare del paesino di Laxa la recita di Natale è stata avvolta da polemiche, diciamo così, “razziste”, contro il personaggio dell’omino di pan di zenzero.

OFFENSIVO. In occasione delle feste, ogni bambino doveva mascherarsi da un personaggio natalizio e il piccolo Mio Simiv, dieci anni, ha avuto la malaugurata idea di vestirsi da omino di pan di zenzero. Le maestre, quando l’hanno visto, gli hanno vietato di indossare quel costume, che sarebbe apparso come “offensivo”. Sua madre Jenny si è ovviamente infuriata, spiegando al giornale locale di Laxa di aver telefonato alla scuola, perché convinta che suo figlio avesse capito male. E invece le maestre hanno ribadito il concetto, spiegando che il colore marrone dell’omino (che è un biscotto umanizzato) era razzista. Inoltre, hanno continuato, il pan di zenzero con cui è fatto l’impasto originale del biscotto è pieno di sostanze potenzialmente allergeniche, pertanto irrispettose nei confronti dei bambini che magari sono allergici a certe spezie. Così l’omino è risultato essere doppiamente  colpevole.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

7 Commenti

  1. Tribute to TM says:

    Ragazzino svedese:…. Io ho preso due sberle dalle suore quando ero all’asilo … Ma mi sa che tu avrai dei problemi molto grossi con le tue maestre politicamente corrette ….

    Povera generazione …. Noi siamo cresciuti che esisteva una differenza tra il bene e il male ….. A voi vi faranno uscire di testa…… Non vi invidio !!!!!!

  2. paolo delfini says:

    A certe maestre svedesi servirebbe un po’ di relax in qualche manicomio!

  3. giuseppe says:

    Veramente! Questo è il tempo dell’oscuramento della Ragione. Non si comprende più il valore dell’essenziale da ciò che è apparenza. Questo, delle maestre (ma poi sono delle vere maestre?) svedesi è un piccolo esempio dello sbandamento culturale di questa Europa bacchettona.

  4. panu says:

    Ma se il bambino/biscotto fosse stato bianco secondo queste maestre illuminate sarebbe stato sempre vietato perchè razzista? Se si sono ridicole se no sono razziste.

  5. panu says:

    Ma se il bambino biscotto fosse stato bianco secondo queste maestre illuminate sarebbe stato sempre vietato perchè razzista? Se si sono ridicole se no sono razziste.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.