Google+

Diario di una mamma chestertoniana

luglio 7, 2017 Emanuele Boffi

“Un cuore grande come una casa” di Annalisa Teggi è il resoconto quotidiano di una mamma che ama lavare i panni sporchi in pubblico

teggi-libroArticolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Ad Annalisa Teggi piacciono le macchie, le sbeccature, le crepe, le cose fuori posto. Per dirla alla Montale, è nella matassa ingarbugliata che Teggi trova quel filo da «disbrogliare che finalmente ci metta nel mezzo di una verità». Il diario di questa mamma chestertoniana per professione (ne è fra le più apprezzate traduttrici) e per cromosoma (di GKC ha l’indole, lo stile e il gusto per il ragionamento in contropiede) porta nel titolo la dimensione d’avventura che intende affrontare.

Un cuore grande come una casa (La Vela, 12 euro) racconta lo sguardo che si può avere sulle piccole cose di tutti i giorni, rifuggendo la malinconia gozzaniana per far invece proprio lo spirito del cavaliere delle fiabe, il temerario disposto ad affrontare ogni avventura e sciagura pur di liberare la bella rinchiusa nel castello. «La bugia moderna proclamata a gran voce dagli slogan pubblicitari e dai trafiletti delle riviste patinate sostiene, invece, che il cavaliere è più libero se si dimentica del castello lontano e comincia a divertirsi nel bosco, dove gli devono essere date tutte le cose che vuole: un rifugio su un albero, cacciagione fresca, solitudine, agio e relax.

Un cavaliere che si riduce a ciò è indolente, ma soprattutto non è felice». L’incompatibilità col marito diventa così segno dell’indispensabilità dell’uno per l’altra, i vasi rotti e riparati con l’arte giapponese del kintsugi sono il modo per imparare il valore delle ferite, l’irresponsabilità femminile che s’occupa di frivolezze e pidocchi è emblema del divino, la separazione dei genitori diventa simbolo di un amore inseparabile, e così via di seguito, in un florilegio d’esempi di umanità scomposta e gioiosa, malconcia e frizzante, che è l’unica che esiste e che, infatti, è l’unica che piace a Teggi e a tutti quelli che amano lavare i panni sporchi in pubblico. Per poi stenderli su un filo, all’aria e al sole d’estate.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana