Google+

Cinema, tv e letteratura costruiscono la nuova Torre di Babele

febbraio 9, 2012 Daniele Ciacci

Quante lingue artificiali ha creato l’uomo? Moltissime, basta accendere la tv o guardare un film. Dal na’vi di Avatar al linguaggio elfico del Signore degli anelli, dal dothraki del trono di spade alla neolingua di Orwell usata in 1984 ecco tutti gli idiomi che non parleremo mai

Quando James Cameron progettò Avatar sapeva che era necessario, perché l’ambientazione risultasse verosimile, che gli alieni parlassero una lingua sconosciuta. E affinché la parlantina risultasse fluida, scorrevole e piacevole all’orecchio, il regista non chiamò un linguista – il professor Paul Frommer – per creare una nuova architettura del linguaggio. Da qui la nascita del na’vi, idioma artificiale studiato a tavolino per soddisfare delle esigenze economiche. Alcuni tra i fan più sfegatati usano gli account twitter @learnna’vi e @nnavilessons per imparare la lingua del pianeta Pandora ed esiste addirittura il Navilator, un traduttore digitale dall’inglese al navi. Per salutare, basta dire: «Kaltxì. fyape nga». Semplice, no?

La costruzione da zero di un idioma ha però radici ben più antiche. Si può pensare al «Pape Satàn, pape Satàn aleppe» di Dante, una commistione improbabile di greco e lingue bibliche. Si passa poi alla neolingua di 1984 di George Orwell, al linguaggio elfico del Signore degli anelli – ispirato a Tolkien dal lituano – fino a giungere al klingon, inventato da Marc Okstrand per la serie Star Trek, o l’huttese, la lingua di Luke Skywalker sviluppata da Ben Burtt e Larry Ward. Alcuni esperti hanno fatto della creazione di lingue un vero e proprio mestiere: la Language Creation Society, per esempio, è un’organizzazione che vanta tra i suoi fondatori David J. Peterson, che ha creato il dothraki della serie tv Il trono di spade. Nel sito dothraki.com si trovano un dizionario inglese-dothraki e una grammatica.

La creazione di nuovi linguaggi può avere fini ben più elevati del semplice intrattenimento. Il glottoteta polacco Ludwik Lejzer Zamenhof ha dedicato buona parte della sua vita a immaginare e sviluppare una lingua comune per tutti i popoli del mondo, l’esperanto. Lo studioso era convinto che la pace e il dialogo tra i popoli fossero ostacolati dalle differenze linguistiche. L’esperimento, come sappiamo, non ha avuto i risultati sperati. Anche Ildegarda di Bingen, suora vissuta nel dodicesimo secolo, aveva creato una lingua per avvicinarsi a Dio e ancora oggi molti dei vocaboli da lei coniati sono sconosciuti e probabilmente lo saranno per l’eternità.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Non è la prima volta che BMW utilizza la dicitura Rallye per la sua GS: accadde già nel 2013, quando fu una vistosa versione Rallye con telaio rosso e colori Motorsport a celebrare l’uscita di scena del motore ad aria. Ora la dicitura torna in auge sulla BMW R 1200 GS Rallye, che per la […]

L'articolo Prova BMW R 1200 GS Rallye 2017 proviene da RED Live.

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

A volte ritornano. Oltretutto quando meno te lo aspetti. Dopo dodici anni di assenza dal panorama europeo, lo storico marchio inglese MG annuncia il rientro nel Vecchio Continente. Un’operazione che avrà inizio nel 2019 e che vedrà protagonista la cinese Saic, dal 2005 proprietaria del brand. Il successo con le spider negli Anni ‘60 La […]

L'articolo MG, il ritorno in Europa è in salsa cinese proviene da RED Live.

Il marchio Seat ha la sportività incisa in modo indelebile nel proprio DNA. Un’inclinazione caratteriale impossibile da nascondere persino quando a Martorell hanno a che fare con una SUV. Ecco allora che la Ateca, la prima sport utility della storia della Casa spagnola, beneficia della versione FR (Formula Racing), sinora riservata alle “cugine” Ibiza e […]

L'articolo Seat Ateca FR: il SUV ha un’anima sportiva proviene da RED Live.

Prenderà il via dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola sabato 29 e domenica 30 aprile il Campionato monomarca MINI Challenge 2017, organizzato con il supporto di ACI Sport. Le sei tappe previste, da aprile a ottobre, si correranno sui più celebri circuiti italici e, chi non potrà partecipare o assistere, potrà godersi la visione in streaming su Dplay, la piattaforma on […]

L'articolo MINI Challenge, al via la nuova edizione proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana