Google+

Nei sotterranei di Rieti le sculture in pietra e terracotta di Immacolata Datti

settembre 21, 2012 Mariapia Bruno

Sembra di entrare nel set di un film gotico dove, protette dalle spesse mura dei sotterranei, scultura in pietra e in terracotta si presentano ai nostri occhi assumendo delle forme dai contorni ora addolciti e arrotondati, ora squadrati e geometrici. Sono le opere di Immacolata Datti, artista romana che da sempre ama trarre ispirazione per le sue creazioni da fascinose leggende, dalle storie sulle costellazioni e dai miti sulla creazione del mondo. Amante della terracotta, che lavora dal 1971, la scultrice ne esalta la dimensione remota, arcaica, segreta e sacrale, che trasferisce anche negli altri materiali. Ecco che il suo piccolo universo si svela negli spazi sottoterra del Palazzo Vecchiarelli di Rieti, che da domani ospita la retrospettiva dal titolo All’inizio fu un suono… Immacolata Datti a Palazzo Vecchiarelli. 1980 – 2007.

Sono ventitré i lavori esposti tra i vicoli, gli architravi, le volte e le antiche mura della Rieti Sotterranea, elementi la cui nascita si ispira alle costellazioni – Costellazione del Toro, Costellazione dell’Acquario, Il Viaggio – o al passaggio verso altri mondi – come Le porte, grandi sculture in terracotta che “si aprono sul nulla” . Il titolo, scelto dall’artista, sottolinea il rapporto fondamentale tra suono e materia, che viene sancito soprattutto nelle sue sculture sonore che a contatto con il vento producono una speciale vibrazione che muta a seconda dei materiali usati, l’argilla, il legno, le pietre e i metalli.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. Giuseppe says:

    ci sono andato sabato ed ho avuto la fortuna e l’onore di avere la scultrice in persona come guida che ha illustrato le sue opere.
    Ambientazione molto suggestiva, opere profonde, scultrice persona preziosa.
    Giuseppe

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La spagnola J.Juan lancia la J.Juan Electronics, ramo dell’azienda che si occuperà dei sistemi elettronici per impianti frenanti.

L'articolo J.Juan Electronics, la nuova divisione elettronica proviene da RED Live.

COSA: MILANO AUTOCLASSICA, un’offerta variegata e accessibile a tutti  DOVE E QUANDO: Milano, 24-26 novembre Saranno oltre 2.000 le auto d’epoca presenti alla rassegna Milano AutoClassica, allestita nei padiglioni di Rho-Fiera (MI) e giunta alla 7ª edizione. I visitatori potranno approfittare di un’offerta variegata di modelli, con prezzi a partire da 5.000 euro. I puristi […]

L'articolo RED Weekend 24-26 novembre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Disponibile nelle versioni 1.6 Mjt 2WD da 120 cv e 2.0 Mjt 4WD da 140 cv con cambio automatico, l’edizione limitata della SUV americana può contare su di una dotazione di serie particolarmente ricca e sul Winter Pack. Prezzi da 31.250 euro.

L'articolo Jeep Compass Limited Winter: frutto di stagione proviene da RED Live.

Rinnovato in tanti piccoli dettagli per migliorare la guida turistica, il nuovo Shoei Neotec II punta a diventare il riferimento tra i caschi modulari.

L'articolo Shoei Neotec II, eccellenza del turismo proviene da RED Live.

Apprezzato per la sua versatilità, il Continental TKC 70 è disponibile in nuove misure per equipaggiare due reginette del mercato: la Ducati Scrambler e la Honda Africa Twin

L'articolo Continental TKC 70, anche per Ducati Scrambler e Honda Africa Twin proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download