Google+
La preghiera del mattino
La preghiera del mattino
Per Hegel la lettura dei giornali era la preghiera che un vero laico recita al mattino

I messaggi del blog La preghiera del mattino

La preghiera del mattino
Il Corriere della Sera, quotidiano milanese ammirato in tutto l’ambiente giornalistico per la capacità di propinare ai suoi lettori online una fotogallery del ministro Boschi al giorno (e già distintosi in passato per il record mondiale di fotogallery di Nicole Minetti), pubblica oggi nell’edizione in...
La preghiera del mattino - Redazione 30 luglio, 2014
La preghiera del mattino
Il Correttore di bozze oggi desidera solo unirsi all’indignazione consegnata alle pagine di Repubblica da un uomo tutto d’un pezzo come Michele Serra. Dalla sua rubrica, la celebre “Amaca” tanto apprezzata dalla gente di un certo livello, egli si scaglia incollerito contro «qualunque telegiornale e...
La preghiera del mattino - Correttore di bozze 24 luglio, 2014
La preghiera del mattino
Durante una Messa a Baghdad lo scorso 20 luglio il patriarca caldeo-cattolico Louis Raphael Sako ha dichiarato: «L’odioso crimine dell’Isis (Stato islamico, ndr) non è stato condotto solo contro i cristiani ma contro l’umanità. Com’è possibile che nel 21esimo secolo delle persone siano costrette a lasciare le...
La preghiera del mattino - Redazione 22 luglio, 2014
La preghiera del mattino
Oggi sul Foglio appare una lunga intervista a Piero Tony, «un magistrato di sinistra con trent’anni di esperienza che va in pensione con due anni di anticipo rispetto alla tabella di marcia per lanciare un messaggio, per dare un segno, per protestare contro una giustizia che...
La preghiera del mattino - Redazione 18 luglio, 2014
La preghiera del mattino
Tratto da RadioVaticana - Preoccupazione e polemiche nella scuola italiana dove le associazioni LGBT (acronimo di lesbiche, gay, bisessuali e transessuali) premono per attivare corsi di affettività e promuovere iniziative contro le discriminazioni di genere, con il sostegno dell’Unar, l’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali, che ha...
La preghiera del mattino - Redazione 16 luglio, 2014
La preghiera del mattino
Tratto dal sito di Eugenia Roccella, la cui lettera appare oggi sul Foglio Al Direttore – Anche Guzzanti, dopo Feltri e la Pascale. Tutti a spiegare che iscriversi all’Arcigay è liberale, anzi è la quintessenza del liberalismo. Chi non accompagna la marcia nuziale gay, chi...
La preghiera del mattino - Eugenia Roccella 15 luglio, 2014
La preghiera del mattino
Due su due. Di nuovo l’intervista che papa Francesco ha rilasciato ad Eugenio Scalfari su Repubblica, e pubblicata domenica 13 luglio, è stata sconfessata dalla Santa Sede (una fonte vicina al Pontefice ha fatto sapere a Vatican Insider che era chiaro anche a Scalfari che...
La preghiera del mattino - Redazione 14 luglio, 2014
La preghiera del mattino
«Quanto può una religione, basata sulla Parola che stabilisce la diversità di genere come elemento costitutivo dell’essere umano e base imprescindibile del matrimonio e della famiglia, restare “neutrale” di fronte a chi vuole usare la trasformazione del linguaggio come strumento per contrastare discriminazioni e stereotipi...
La preghiera del mattino - Filippo Di Giacomo 11 luglio, 2014
La preghiera del mattino
Papa Francesco ha autorizzato il decreto che riconosce le virtù eroiche di Marcello Candia. Su tempi.it, padre Piero Gheddo, che fu suo grande amico e biografo, ha spesso parlato di questa eccezionale figura di laico cattolico che, da ricco industriale che era, vendette tutto per...
La preghiera del mattino - Redazione 10 luglio, 2014
La preghiera del mattino
Oggi su Repubblica è stata pubblicata un’intervista a Guy Abeille, “Monsieur 3%”, l’ideatore della regola capestro che impone di contenere il deficit pubblico entro il 3 per cento sul Pil. «Fu una scelta casuale, senza nessun ragionamento scientifico», racconta Abeille che si dice orgoglioso della sua “invenzione”. Francese, economista di...
La preghiera del mattino - Redazione 8 luglio, 2014
Pagine:«12345678910...76»

L’Osservatore Romano

L'Osservatore Romano

Tempi Motori – a cura di Red Live

Versione cabriolet della gigantesca e raffinata berlina Mulsanne Speed, adotta un V8 6.75 biturbo benzina da 537 cv. Radica e pelle a profusione in abitacolo.

Già disponibile nelle concessionarie la crossover di casa Honda, anche nella sua versione completa

Per festeggiare i 30 anni, la compatta spagnola beneficia di un nuovo allestimento top di gamma. Alla discreta caratterizzazione estetica si accompagnano cerchi in lega da 16” e una dotazione multimediale completa.

Il carro funebre più lussuoso al mondo è realizzato dall’italiana Biemme Special Cars. L’ammiraglia inglese accompagna nell’ultimo viaggio grazie al V12 6.75 a benzina da 460 cv. Per essere le star del camposanto.

La versione high performance della berlina nipponica, attesa a breve al debutto, potrebbe rinnegare l’alimentazione ibrida tipica del modello base optando per un ciclopico V8 5.0 a benzina da 500 cv.

Speciale Nuovo San Gerardo