Google+
La preghiera del mattino
La preghiera del mattino
Per Hegel la lettura dei giornali era la preghiera che un vero laico recita al mattino

I messaggi del blog La preghiera del mattino

La preghiera del mattino
Articolo tratto dall’Osservatore Romano – La Svezia, se pure con ritardo e un pezzo per volta, sta facendo i conti con il suo passato eugenista. Se negli anni Novanta era finalmente emersa la realtà degli aborti e delle sterilizzazioni praticate prevalentemente sulle donne povere e sole,...
La preghiera del mattino - Lucetta Scaraffia 2 aprile, 2014
La preghiera del mattino
È stato cresciuto dalla madre e dalla sua compagna. Ha vissuto per quasi 30 anni nel mondo dell’attivismo Lgbt. Fino a quando, a 28 anni, si è innamorato di una donna. Robert Oscar Lopez, professore presso la California State University, oggi sposato con un figlio,...
La preghiera del mattino - Redazione 1 aprile, 2014
La preghiera del mattino
Oggi sul Corriere della Sera appare un’intervista al presidente del Consiglio Matteo Renzi. Ne riportiamo due passaggi. Grasso le ha detto con chiarezza che in Senato non ci sono i numeri per la riforma che vuole lei. «Sono molto colpito da questo atteggiamento del presidente...
La preghiera del mattino - Matteo Renzi 31 marzo, 2014
La preghiera del mattino
Cinquanta veglie in soli 8 mesi, 5mila persone nelle piazze e 7 veglie previste per questo fine settimana. È inarrestabile l’espansione della rete delle Sentinelle in Piedi che nelle maggiori piazze italiane vegliano per chiedere la tutela della libertà di espressione messa discussione dal Ddl Scalfarotto, già...
La preghiera del mattino - Sentinelle in piedi 28 marzo, 2014
La preghiera del mattino
Tempi vi dedicò l’anno scorso una copertina. Si tratta della naprotecnologia, un metodo migliore, più economico e meno invasivo della procreazione artificiale, che permette alle coppie di avere figli. Eppure, rimane per lo più sconosciuto, mentre continuo è il battage a favore di quelle tecniche che,...
La preghiera del mattino - Redazione 26 marzo, 2014
La preghiera del mattino
«Ogni giorno si assiste ad un pasticcio nel campo della salute. Non bastavano i casi Di Bella, Stamina e più recentemente il caso dei farmaci per la terapia delle maculopatie, si aggiunge adesso l’autorizzazione all’impiego medico della cannabis per la terapia di alcune malattie: dal...
La preghiera del mattino - Redazione 25 marzo, 2014
La preghiera del mattino
In un’intervista apparsa ieri su il Sole 24 Ore, Camille Paglia, in Italia per la presentazione del suo ultimo libro (Seducenti immagini. Un viaggio nell’arte dall’Egitto a Star Wars), è ritornata a sferzare l’odierna cultura omologante. Paglia, femminista, lesbica, di sinistra, è un’intellettuale capace di...
La preghiera del mattino - Camille Paglia 24 marzo, 2014
La preghiera del mattino
In Arkansas la scorsa settimana un giudice federale ha bocciato la legge che vietava l’aborto dopo la dodicesima settimana, se nel feto era rintracciabile il battito del cuore del nascituro: «È incostituzionale» restringere così le possibilità di interruzioni di gravidanza, è il giudizio della togata...
La preghiera del mattino - Redazione 20 marzo, 2014
La preghiera del mattino
Non l’ha presa bene, la costituzionalista dell’Università di Milano Marilisa D’Amico, la critica liberale di Piero Ostellino al tentativo di introdurre la “parità di genere” in Parlamento (e non solo lì). «ARBITRIO MASCHILE». Sabato scorso, 15 marzo, l’editorialista del Corriere della Sera aveva scritto nella...
La preghiera del mattino - Redazione 19 marzo, 2014
La preghiera del mattino
Tratto da ItaliaOggi - Una volta erano i camalli a bloccare il porto di Genova. Negli ultimi sei anni a comprometterne l’attività sono stati anche i cavilli: tutta colpa di un’inchiesta che aveva portato nel 2008 all’arresto del presidente dell’Autorità Portuale di Genova, Giovanni Novi....
La preghiera del mattino - Redazione 18 marzo, 2014
Pagine:«1234567...67»

L’Osservatore Romano

L'Osservatore Romano

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tuta in pelle per tutti gli appassionati e praticanti di guida sportiva o di attività legate all’ambito racing

La crossover franco-cinese frutto della joint-venture tra Citroën e Dongfeng Motor Group è caratterizzata dalle 2WD all’avantreno e dal sistema di trazione evoluto Grip Control. Mossa da un 1.6 turbo a iniezione diretta di benzina da 160 cv, arriverà mai in Europa?

Un jeans dal look classico e femminile, ideale per andare in moto, ma adatto anche da indossare una volta scese di sella

Speciale Nuovo San Gerardo