Google+
La preghiera del mattino
La preghiera del mattino
Per Hegel la lettura dei giornali era la preghiera che un vero laico recita al mattino

I messaggi del blog La preghiera del mattino

La preghiera del mattino
Non capita spesso di legge articoli così lucidi e chiari. Per questo merita di essere segnalato l’editoriale di Angelo Panebianco che appare oggi sul Corriere della Sera (“Magistrati ministri, e la politica si arrende”). Il politologo nota che “Matteo Renzi ha scelto di seguire gli umori...
La preghiera del mattino - Redazione 22 marzo, 2015
La preghiera del mattino
Posto che per Tempi la presunzione d’innocenza è sacra e che le accuse nei confronti degli indagati dell’inchiesta sul “sistema” Grandi Opere è tutta da dimostrare, c’è un discorso di fondo che non ci stancheremo mai di ripetere. È l’eccesso di leggi, la burocrazia, a...
La preghiera del mattino - Redazione 19 marzo, 2015
La preghiera del mattino
«I bambini ci ricordano che siamo sempre figli». Lo ha detto oggi papa Francesco all’Udienza generale in piazza San Pietro. Proseguendo la catechesi dedicata alle figure che compongono la famiglia, il Pontefice ha incentrato il suo discorso sui più piccoli, «grande dono per l’umanità… ma sono...
La preghiera del mattino - Redazione 18 marzo, 2015
La preghiera del mattino
Intervistato da Crux il 13 marzo, l’osservatore permanente della Santa Sede presso l’Onu, monsignor Silvano Maria Tomasi, ha rilasciato alcune dichiarazioni a proposito della persecuzione dei cristiani in Iraq e Siria ad opera soprattutto dello Stato islamico: «Dobbiamo fermare questo genocidio, altrimenti in futuro ce ne pentiremo chiedendoci perché non...
La preghiera del mattino - Redazione 16 marzo, 2015
La preghiera del mattino
«Ho la sensazione che il mio Pontificato sarà breve: quattro o cinque anni, non so, anche due o tre. Due sono già passati. È una sensazione vaga. (…) Ma sento che il Signore mi ha messo qui per un periodo breve, niente di più». Così papa Francesco,...
La preghiera del mattino - Redazione 13 marzo, 2015
La preghiera del mattino
Dal 1990, cioè da quando Londra ha cominciato a contarli, sono oltre due milioni gli embrioni prodotti nel Regno Unito per la fecondazione assistita che sono andati distrutti perché inutilizzati. Per la precisione, 2.053.656. I dati sono stati resi pubblici ieri dal membro della Camera dei Lord, Lord Alton,...
La preghiera del mattino - Redazione 12 marzo, 2015
La preghiera del mattino
Il 5 marzo Ryan T. Anderson e Leslie Ford hanno firmato sul Wall Street Journal un editoriale in merito alle proteste politiche, mediatiche e piazzaiole scatenate dalle nuove “linee guida” per gli insegnanti delle scuole cattoliche della diocesi di San Francisco, nelle quali l’arcivescovo Salvatore Joseph Cordileone...
La preghiera del mattino - Ryan T. Anderson - Leslie Ford 10 marzo, 2015
La preghiera del mattino
«La sfera pubblica è una e indivisibile, anche e proprio per la ricchezza e la pluralità delle sue articolazioni, che la rendono una complessità circolare di ambiti comunicanti. Se il nomos di Dio è ammissibile in uno di essi non può essere escluso dagli altri....
La preghiera del mattino - Paolo Flores D'Arcais 9 marzo, 2015
La preghiera del mattino
Ve lo ricordate Mario Rossetti, l’ex direttore finanziario di Fastweb, arrestato nel 2010, che poi è stato assolto in primo rado. Tempi.it lo aveva intervistato poco dopo l’assoluzione («Ho passato 100 giorni in galera da innocente perché “non potevo non aver capito”»). Ora ha scritto un...
La preghiera del mattino - Redazione 6 marzo, 2015
La preghiera del mattino
La migliore critica all’articolo di ieri di Repubblica sull’«eutanasia silenziosa» al Careggi di Firenze la scrive oggi Repubblica. Facciamo un passo indietro. Ieri con eccezionale evidenza è stata pubblicata sul quotidiano romano a pagina 1 la testimonianza di Michele, nome di fantasia, caposala dell’ospedale fiorentino: “Io,...
La preghiera del mattino - Redazione 27 febbraio, 2015
Pagine:«12345678...84»

Tempi Motori – a cura di Red Live

"Se non usi la pala non giri": è la legge del park, dove i ragazzi non imparano solo a whippare, ma anche ad avere cura rispetto per quello che è il loro parco giochi. Da oggi avranno una nuova casa. A Maggiora

Dedicata esclusivamente alla pista, l’hypercar inglese adotta un V12 7.0 aspirato da 800 cv. Monoscocca e carrozzeria integralmente in carbonio.

L’erede di 458 Spider condivide il V8 3.9 biturbo da 670 cv e 760 Nm con 488 GTB. Scatta da 0 a 100 km/h in 3,0 secondi, eguagliando il tempo della versione “chiusa”.

La nuova crossover media francese abbina l’estetica della piccola Captur alla meccanica della “cugina” Nissan Qashqai. Disponibile in versione sia 2WD sia 4WD, sostituisce la sfortunata Koléos e mira a conquistare anche i mercati emergenti

Elettrica e a guida autonoma, la prima vettura della Mela potrebbe adottare la scocca in CFRP della BMW i3. Debutto atteso nel 2020.

Speciale Nuovo San Gerardo