Google+
La preghiera del mattino
La preghiera del mattino
Per Hegel la lettura dei giornali era la preghiera che un vero laico recita al mattino

I messaggi del blog La preghiera del mattino

La preghiera del mattino
«Il ddl Cirinnà è inaccettabile dalla prima all’ultima parola, ha detto Massimo Gandolfini al Family Day del 30 gennaio a Roma. Che sia una legge pasticciata lo abbiamo ripetuto mille volte. Ulteriore conferma ce ne viene oggi dalla lettura di un editoriale apparso su Avvenire...
La preghiera del mattino - Redazione 10 febbraio, 2016
La preghiera del mattino
Sulle unioni gay à la Cirinnà occorre sciropparsi oggi l’intervista di Repubblica a Ivan Scalfarotto, sottosegretario alle Riforme, novello viceministro allo Sviluppo economico, che «lavora alle Unioni civili da quando è in Parlamento». È una lettura che ha molto aiutato la testa di rapa del Correttore di bozze a capire...
La preghiera del mattino - Correttore di bozze 5 febbraio, 2016
La preghiera del mattino
Riproduciamo una nota pubblicata sul sito della Società italiana di pediatria e firmata dal suo presidente Giovanni Corsello Il dibattito di queste settimane sul DDL Cirinnà sulle unioni civili e sulla stepchild adoption che approderà domani in Senato si è mantenuto prevalentemente su una sfera...
La preghiera del mattino - Giovanni Corsello 3 febbraio, 2016
La preghiera del mattino
Alla Messa conclusiva del 51esimo Congresso eucaristico internazionale, che si è svolto a Cebu nelle Filippine dal 25 al 31 gennaio, il cardinale di Yangon (Myanmar) Charles Maung Bo (nella foto) ha sottolineato come gli attacchi alla famiglia siano il pericolo più grave per il...
La preghiera del mattino - Redazione 1 febbraio, 2016
La preghiera del mattino
Il caso delle statue “nude” dei Musei Capitolini censurate con pannelli di compensato per non “offendere” il presidente iraniano Hassan Rohani in visita a Roma non solo ha assunto proporzioni internazionali, ma a ogni ora che passa regala al pubblico un nuovo imbarazzante particolare. INDAGHEREMO. Così, mentre il governo Renzi manifesta tutta...
La preghiera del mattino - Redazione 28 gennaio, 2016
La preghiera del mattino
tratto dall’Osservatore Romano – «Il vero bene dei figli deve prevalere su ogni altro», poiché loro «sono i più deboli ed esposti: non sono mai un diritto, poiché non sono cose da produrre», hanno invece «diritto ad ogni precedenza e rispetto, sicurezza e stabilità. Hanno bisogno...
La preghiera del mattino - Redazione 25 gennaio, 2016
La preghiera del mattino
Una decina di giorni fa bastava fermarsi alla prima pagina di Repubblica per scoprire che “la Cei” aveva detto “no al family day”. Era per l’esattezza venerdì 8 gennaio e il Correttore di bozze, baciapile di un prete mancato, se lo ricorda come fosse ieri. Il lancio in prima era esattamente questo:...
La preghiera del mattino - Correttore di bozze 19 gennaio, 2016
La preghiera del mattino
Oggi su Libero è apparsa una lunga intervista a Souad Sbai, marocchina, ex parlamentare Pdl che oggi ha aderito alla Lega Nord. Del lungo colloquio con il giornalista Pietro Senaldi riportiamo tre passaggi. «Allora ti vengo a prendere domani, arrivi con l’aereo delle velate». Mi...
La preghiera del mattino - Redazione 18 gennaio, 2016
La preghiera del mattino
Dopo la lunga serie di figure imbarazzanti e risultati ridicoli rimediati dagli Stati Uniti di Obama con il famoso (tragicomico) programma di addestramento dei “ribelli moderati” in Siria, anche il primo ministro britannico David Cameron ha dovuto ammettere che la supposta esistenza di una armata di «70...
La preghiera del mattino - Redazione 13 gennaio, 2016
La preghiera del mattino
C’è da dire, almeno, che sulla questione quelli del Pd non hanno mai fatto mistero di come la pensino. Le unioni civili sono un simil-matrimonio (Le unioni civili gay sono «la stessa cosa del matrimonio. Con un altro nome per una questione di realpolitik». Lo...
La preghiera del mattino - Redazione 12 gennaio, 2016
Pagine:«1234567...94»
La rassegna stampa di Tempi
Pellegrinaggio iStoria-Tempi in Terra Santa

Tempi Motori – a cura di Red Live

Si candida per il ruolo di protagonista nel segmento crossover di media cilindrata. Finiture e qualità sono all'altezza del marchio. Agile e leggera, offre una guida molto divertente e con poco impegno. Non si tira indietro se si tratta di viaggiare. Le manca solo un monoammortizzatore più completo

Disponibile in oltre 60 città italiane e 300 europee permette di gestire tutte le operazioni relative alla sosta, pagamento compreso.

Una rassegna espositiva racconta gli straordinari artigiani che nel ‘900 fecero della bicicletta un'opera d’arte, i grandi giornalisti che contribuirono alla nascita del giornalismo sportivo, i personaggi che lanciarono le due ruote e gli eroi del pedale che ne immortalarono il mito.

Il restyling della cinque porte bavarese porta in dote un aggiornamento della connettività e dei servizi d’infotainment sulla falsariga di quanto introdotto dalla nuova Serie 3. Gamma motori da 150 a 326 cv e consumi ridotti del 14% rispetto al passato.

Il prezzo d’attacco è prossimo a 10.000 euro, ma non per questo sono una scelta povera. Ecco una guida alle utilitarie più economiche, performanti e meglio accessoriate.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana