«Smettila di parlare. Questo non è calcio, è rugby»

«Smettila di parlare. Io sono l’arbitro, tu il giocatore. Tu continua a fare il tuo lavoro e io faccio il mio. Questo non è calcio, è rugby». Così l’arbitro gallese Nigel Owens si rivolge a muso duro a Tobias Botes durante Munster-Treviso. Il mediano veneto stava protestando troppo e il fischietto ha chiarito la sua posizione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •