Google+

Mario Mauro: «A sinistra ci sono idee sbagliate»

dicembre 18, 2012

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

4 Commenti

  1. antonio says:

    Mi piacerebbe che Mauro spiegasse cos’è Italia Popolare e che programma hanno. Inoltre sarei curioso di sapere cosa intendono fare se Monti non si decide a fare il catalizzatore dei moderati ma solo di Pierfurbi, Montezumolo e cattosinistri al caviale vari…

  2. luigi lupo says:

    «A sinistra ci sono idee sbagliate»

    A parte che a destra di idee ne vedo poche e confuse mi domando come sia stato possibile mandare al parlamento europeo, per giunta a fare il capogruppo, una simile persona incapace di esprimere una idea innovativa ma solo buono a dire a Monti cosa dovrebbe fare. Secondo me Monti i “consigli” di Mauro li ha messi assieme a quelli che gli sono arrivati dai vari Berlusconi Lupi e tutti quelli del Pdl che hanno paura di perdere la poltrona.

  3. Roberto says:

    1) Potevano staccarsi da Berlusconi 2 o 3 anni fa. Ora è tardi.
    2) Monti è stato un fallimento. Il debito è aumentato, il PIL è sceso e quel che è più grave ha contribuito a sfaldare il tessuto sociale. Se vogliono una figura autorevole, piuttosto sceglierei una casalinga di Voghera.

  4. sergio turconi says:

    sinceramente mi sta disgustando questa rincorsa di tutti a Monti :considerate la cultura che l’ha mosso ed i conseguenti danni provocati nella società. Concordo che la sinistra non ha un’idea giusta, ma proprio attraverso lo stesso panorama culturale mi sento di affermare la stessa cosa per la cosiddetta “agenda Monti”. una serie di propositi, il più delle volte enunciati e non eseguiti, atti soprattutto a rafforzare l’immagine di chi potrà vendersi come consulente comunque vadano le cose.
    E’ diventato questo il sogno di Mario Mauro e Formigoni?
    Come mai non sento più parlare di dottrina sociale della Chiesa ma dell’Europa come scopo ultimo senza mai prendere in considerazione che non condivido una virgola della costituzione europea.
    Dove sono finiti i valori non negoziabili richiamati continuamente dal Papa?
    Ritengo che per far rinascere qualcosa occorra che la fede diventi cultura, come annunciava 50 anni fa un sacerdote : ve lo ricordate ancora?
    Cordiali saluti

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.