La “confessione spontanea” di Chen

Chen Yongzhou “confessa” i suoi crimini in diretta alla tv di Stato in Cina. Il giornalista è stato accusato di aver pubblicato notizie false nei suoi articoli. Il suo giornale, New Express, si è battuto per la sua innocenza ma dopo la “confessione” ha dovuto fare marcia indietro.

Video

Lettere al direttore

Foto

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Add New Playlist