L’allegra e libera Corea del Nord

Kim Jong-un è stato rieletto primo segretario della commissione nazionale di Difesa. Come dimostrano queste immagini della televisione di Stato nordcoreana, migliaia di persone si sono riunite «spontaneamente» a Pyongyang per festeggiare e acclamare il dittatore rieletto che, tra parentesi, era l’unico candidato. Impettita e vestita di tutto punto, la folla è esplosa in un applauso fragoroso e in grida di gioia all’annuncio dello speaker. Se vi state chiedendo perché è stato eletto “primo segretario” e non “presidente” la risposta è semplice, il presidente è ancora il “Caro leader” Kim Jong-il, che pur essendo morto nel dicembre 2011 mantiene tutte le sue cariche: segretario generale del partito dei lavoratori di Corea, presidente della commissione di Difesa nazionale e supremo comandante delle Forze armate.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •