Google+

Egitto. Islamisti bruciano una chiesa e distruggono la croce

settembre 2, 2013

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

5 Commenti

  1. Maurizio says:

    Ma perché chi ha scritto questo articolo ha definito i musulmani come “fratelli”? Ma che fratelli. I musulmani non sono nostri fratelli. Forse chi ha scritto questo articolo o ha paura di qualcosa.. o è un demente. Per caso hai mai sentito un musulmano affermare “i nostri fratelli cristiani”?. Io mai. Ridicolo.

  2. Damiano says:

    Maurizio, 1) Fratelli Musulmani è il nome dell’organizzazione politica e paramilitare che ha vinto le elezioni in Egitto dopo la caduta di Mubarak e quelli che vedi sono loro sostenitori più estremisti. 2) Ebbene sì, i musulmani sono nostri fratelli. Noi abbiamo la Croce dalla nostra parte, quella vera, che non si può demolire. E quella croce è la negazione di ogni cultura dell’odio, anche di fronte al male più acceso e insensato come quello che testimoniano queste immagini. L’amore della Croce è invincibilmente più potente della più luciferina e abietta delle azioni umane.

    • marzio says:

      Hai ragione ,Damiano,gli islamisti saranno anche nostri fratelli, poiché siamo tutti creati dallo stesso Creatore, ciò non toglie però la necessità di tutelarci. ,anche fisicamente, in caso di violenza fisica o psicologica da parte di essi,o la necessità di opporci in ogni modo al loro progetto di islamizzare il mondo.Se i nostri avi in passato avessero usato altri criteri, non avremmo avuto nè Lepanto, né Vienna o Poitiers, ma la nostra Europa sarebbe sparita da un pezzo per lasciar posto ad una realtà totalmente diversa

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.