Come sarà la Sagrada Familia completata

La Sagrada Familia dovrebbe essere completata nel 2026, in occasione del centenario della morte del suo ideatore, l’architetto Antoni Gaudí, investito dal primo tram in circolazione a Barcellona nel 1926. Nel video si vede come sarà la basilica una volta completata. Un grande aiuto alla conclusione dei lavori verrà dato dalle stampanti 3D. «Lavorare sui disegni di Gaudí in 2D non ha senso dal punto di vista architettonico», dichiara Jodi Coll, attuale capo del cantiere. «La maggior parte del suo lavoro infatti era già concepito in modo tridimensionale». Aggiunge Peter Sealy, ricercatore di Harvard: «La Sagrada Familia è così complessa che è quasi impossibile disegnare dei progetti. Gaudí infatti ha lasciato praticamente solo un sistema geometrico» e un «metodo di lavoro per tradurre queste geometrie in modelli di gesso». E sono proprio questi modelli che oggi, grazie all’uso delle stampanti 3D, sono molto più semplici da realizzare.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •