Google+

Chiese bruciate e croci divelte. In Europa

maggio 23, 2014

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

3 Commenti

  1. marco53 says:

    Perfetto Emanuele Gi . Comprendo meglio che quando si affaccia il Bene, il Male reagisce. Del resto l’han messo in croce. Ma è risorto e dopo 2000 anni tutti devono farci i conti. Magari solo per osteggiarlo: con che guadagno lo puoi dire solo tu. Con quale perdita invece lo chiediamo ai bambini non nati che la Chiesa in Spagna come in tutto il mondo reclama, agli handicappati per i quali sono apparecchiati aborto ed eutanasia, e di fatto non nascono più Down e nemmeno albini, come ha notato M.
    Adinolfi in ” voglio la mamma”. Risibili, come dici tu, erano anche le urla a Dachau o Auschwitz per chi su un altro fronte voleva eliminare Dio dalla storia. Ma non c’è riuscito, né mai questo disegno riuscirà.

  2. angelo says:

    Scrive Emmanuele Gi:
    “…la chiesa cattolica apostolica romana che decide del corpo delle donne. Mi fate ribrezzo”.
    Ma che stai dicendo?. Chi è che decide del corpo delle donne?
    Sai che dalla approvazione della legge sull’ aborto (non certo approvata dalla Chiesa) sono stati ammazzati 6 milioni di bambini? Cioè 3 milioni di bambine (cioè donne).
    Eppure ci vieni a dire che è la Chiesa cattolica che “decide del corpo delle donne” !!
    Forse vuoi dire che impedire l’ aborto (cioè l’ omicidio) è “decidere sul corpo delle donne”. Mentre lasciare ammazzare è dare la libertà! Propugnate un sistema dove le donne devono avere potere di vita o di morte sui bambini/bambine. In pratica una società matriarcale omicida, peggio di quella degli Atzechi e di Hitler.. E poi venite a fare le prediche alla Chiesa?! Ma meno male che la Chiesa c’ è!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.